TENNIS TAVOLO – Lo Scicli A sconfitto dal Vittoria ma rimane in testa.

Perde ma rimane in testa lo Scicli A di tennis tavolo. Qualche assenza si fa sentire ed anche la stanchezza di un campionato molto impegnativo. Che finirà a Palermo a fine mese maggio.

SCICLI – Finale all’agrodolce per lo Scicli Sport. La 7° e ultima giornata di ritorno del campionato di serie C/2 girone F, lo Scicli “A” perde in casa contro il Vittoria per 5-a-2 con un punto ottenuto da Danilo Rossini e uno da Antonello Nigro e che ha scontato la pesante assenza di Enrico Tuè, autore all’andata di 3 punti partita.

Lo Scicli resta ugualmente prima in virtù della classifica regionale dei tre migliori giocatori in squadra. Dopo una fra le più impegnative stagioni agonistiche degli ultimi anni, con la partecipazione a campionati individuali CSI, individuali FITET e a squadre FITET, resta da superare solo un ultimo scoglio: i concentramenti del 28 e 29 maggioa Palermo, che sicuramente saranno caratterizzati da un alto livello di gioco, validi ai fini della promozione nel campionato nazionale di serie C/1. (continua dopo la foto)

Danilo Rossini concentrato durante una battuta. Le regole prevedono che la pallina debba essere non nascosta alla vista dell'avversario. Rossini potrebbe avere l'occasione di partecipare ai campionati nazionali di Rimini.

I ragazzi del presidente Rossini nel tabellone ad eliminazione diretta di giorno 28, come teste di serie n. 8 delle prime classificate dei gironi si apprestano ad affrontare la prima teste di serie delle seconde classificate e cioè il Citta’ di Siracusa. Da registrare che la rosa dei siracusani è 3 nella classifica regionale dei punteggi dei tre migliori giocatori con 9.894 -4nt5 contro i 5.019 punti della rosa degli sciclitani. Compito quindi non semplice per i ragazzi cremisi. (continua dopo la foto)

Antonello Nigro, che ha contribuito con i suoi punti al punteggio di Scicli A che però ha perso contro il Vittoria.

Per quanto riguarda invece la seconda squadra, lo Scicli B, si è rivelato importante il ritorno di Luca Caserta, che ha saputo dare serenità ai compagni più inesperti permettendo alla compagine di salvarsi matematicamente con una giornata di anticipo lo scorso 8 maggio, grazie alla vittoria sul Rosolini in trasferta per 5-a-3. Lo Scicli B è stato iscritto quest’anno in serie C/2 con lo scopo di far fare esperienza alle nuove leve della società per il futuro ed ha concluso tutto sommato degnamente il proprio campionato onorando la propria maglia in casa contro il Kerkent Agrigento, seppur perdendo per 5-a-3 con 1 punto di Davide Rossini e 2 di Rosario Parisi.

La terza squadra, lo Scicli C, nel campionato di serie D/1 nella 5 giornata di campionato ha perso 5-a-2 contro la forte capolista Città di Siracusa con punti conquistati, uno da Adriano Blundetto e uno da Pippo Pelligra._

___________________

Classifica

  1. SCICLI SPORT A –  16
  2. TT VITTORIA – 16
  3. KERKENT AGRIGENTO – 12
  4. TT ROSOLINI – 8
  5. SCICLI SPORT B – 4
  6. TENNISTAVOLO GELA – 4
  7. NO AL DOPING RAGUSA – 0

.——————.

(video con musica)

—————–

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...