SPORT/Junior – La carica dei 600 by Game Sport Ragusa.

Inquadrati per la sfilata e poi liberati alla prorpia energia in campo, in quasi 600 giovani scolari della scuole elementari si sono incontrati a Ragusa sotto lo slogan “Lo sport è bello finchè gioco”. E loro hanno giocato per quasi tre ore.

RAGUSAEran 600 giovani, anzi giovanissimi e forti i partecipanti alla giornata in campo organizzata dalla Game Sport di Ragusa dal titolo “Lo sport è bello finchè gioco”. 

Sei le scuole partecipanti a questo meeting Don Milani Scicli, Enaudi Ispica, Rodari Ragusa, Piano del Gesù Modica, Capuana Giarratana, Vittorini Donnalucata, con dirigenti,docenti e genitori al seguito a fare da “esercito di riserva” ove fosse servito un aiuto in più a controllare la massa di ragazzini spersi per il grande campo di calcio dell’Aldo Campo.

Invece è filato tutto liscio, con un inquadramento per scuole, classi e berretti colorati, tutti dietro gli striscioni creati dalla loro fantasia ed inquadrati dietro il nome della scuola ad onore delle insegnanti (praticamente tutte donne) capaci di gestire i propri alunni. Il percorso attorno all’anello di atletica, al suon dell’inno nazionale, ha tanto richiamato lo spirito del Ventennio ed al posto positivo che aveva la disciplina sportiva tra le attività di crescita.

Ottima l’organizzazione della GameSport coordinata da Gianni Canzonieri e dal presidente della GameSport Salvatore Occhipinti. Dopo il raggruppamento al centro del campo per le opportune foto, via libera all’energia dei 600 che sono schizzati via ognuno verso il proprio gioco. O anche senza una meta precisa, felici di correre e rincorrersi sul prato morbido del campo di calcio.

Diversi gli angoli riproposti con i vari sport in cui gli allenatore della GameSport hanno portato la propria competenza per far toccare con mano palloni, reti, canestri, o anche solo per attività di agilità atletica.

La giornata è stata dedicata allo sport pulito, al concetto di valore dello sport come crescita positiva ed avrà la conclusione il prossimo 27 maggio al teatro Don Bosco di Ragusa con una fase di premiazione.

.

.

.

.

Non a tutti interessa saltare appresso ad un pallone. C'è anche chi ha lo spirito creativo.

.

Magari diventerà ingegnere.

.

Annunci

One thought on “SPORT/Junior – La carica dei 600 by Game Sport Ragusa.

  1. Un elogio allo staff della game sport per questa bellissima e intensa giornata di sport, hanno regalato a tutti i bimbi presenti una grande emozione e il piacere di giocare.
    “lo sport è bello finché gioco” mai slogan poteva essere più appropriato per una manifestazione da prendere come esempio da tante società che danno l’opportunità di giocare solo ai più bravi.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...