VOLLEY/Open – Non bastò la buona volontà. I Siklani non passano a Catania.

Nulla da fare per la squadra OpenMisto di volley, che a Catania ha provato a conquistare il titolo regionale. Buone intenzioni per il prossimo anno, palestra da trovare permettendo.

DigitalMedia 3 – Siklani Scicli 2
Roccalunera 3 – Siklani Scicli 0

CATANIA – La squadra mista open di volley ibleo, non riesce a fare il colpo e conquistare il titolo del trofeo OpenMisto, quindi senza limiti di età e con componenti di team  sia donne che uomini ed organizzato sotto egida Csi.

Purtroppo abbiamo perso entrambi gli incontri” dicono un filino sconsolati i ragazzi del “misto” vollye ibleo. Il primo degli scontri è stato con la Digitalmedia di Catania in cui il risultato si è piantato al 3-a-2. 

Il secondo è finito anche peggio con un 3-a-1 perso contro il Roccalumera, non per niente campione siciliano uscente.

Nonostante le sconfitte è stata una bella esperienza – sottolinea Enzo Sgarlata che certamente ripeteremo il prossimo anno, sperando di poterci allenare in un impianto di Scicli senza dover chiedere ospitalità agli amici di Ragusa che, approfittando del vostro giornale, intendo ringraziare per l’ospitalità e la cortesia che ci hanno riservato in questi mesi. Fare sport a qualunque livello e a qualunque età e permettere di farlo è un diritto per chi lo pratica e un dovere per chi amministra”.

Sotto elezioni locali, è anche un messaggio da intendere._

.

Il team OpenMisto del Siklani Scicli: Sandro Grimaldi, Salvuccio Zisa, Enzo Sgarlata, Leo Ottaviano, Valeria Cuddemi, Stefania Vilardo, Erika Rinzivillo, Francesca Conti, Alessandra Lasagna Liuzzo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...