TENNIS – Ancora punti per il giovane Giacomo Monaco del Tc Modica.

Ancora successi del giovane Giacomo Monaco che conquista la finale in 4^ categoria.

MODICA – Splendida affermazione del quindicenne Giacomo Monaco, cat. 4.1, del Tennis Club Modica ed allenato dal maestro Dario Mallia, che sui campi del T.c. Caltagirone ha fatto centro alla sua prima finale tra i quarta categoria. 

Monaco, partito come testa di serie n. 7, ha battuto al primo turno in scioltezza il 4.3 catanese Domenico Patti, con un eloquente 6/0 6/0 senza dare alcuno spazio al suo avversario. Ai quarti di finale ha incontrato l’ostico portacolori del Pinea, Giacomo Giunta, n. 2 del tabellone. Match duro sin dalle prime battute con scambi di alto livello da una parte e dall’altra e con un pizzico di sfortuna Giacomo ha ceduto il primo set al tie-break per 15/13 dopo aver mancato due set point. Ha però reagito nel secondo e nel terzo set dominando il suo avversario con un rapido 6/2 6/3.

Giacomo Magro, primo al torneo di 4^ ctg. E che sia un torneo fatto a Caltagirone lo si vede dagli onnipresenti piatti in ceramica che assurgono costantemente a trofei.

In semifinale Monaco ha battuto facilmente l’altro catanese Daniele Perrotta, 4.1 per 6/2 6/1, facendo valere le sue doti di volo contro il gioco costentemente lento del suo avversario.

In finale, Giacomo è partito forte contro un altro catanese, il 4.1 Salvatore Russo, n. 1 del tabellone. Nel primo set il risultato è stato di 6/2 per Monaco. Il secondo si è rivelato molto equilibrato, ma con Monaco che ha sprecato e da 5/3 sopra si è ritrovato 6/5 sotto, riuscendo però a tenere duro e non mollare il set al tie-break. Qui Giacomo è riuscito ad essere più freddo nei momenti importanti ed a braccia alzate ha chiuso per 7/4 in suo favore il tie-break finale. En plein perchè Giacomo ha vinto anche il torneo di doppio in coppia con Enzo Migliore, 4.2, battendo in finale la coppia di casa Finocchiaro/Franco per 7/5 6/1.

Buone notizie anche da Caltagirone anche dal redivivo Francesco Celestri, 4.2, che fermo da qualche mese per infortunio, ha giocato un ottimo torneo torneo battendo nell’ordine Amato, 4.4, Cammalleri, 4.2, Albachiara, 42, e l’ottimo Mario Trommino, 4.1 del MatchBall Siracusa per 7/5 al terzo. Infine è stato costretto alla resa dalla stanchezza e si è ritirato ai quarti contro l’avolese Aprile doppo aver perso il primo set per 6/4._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...