LONDRA2012/Agenda – Clemente Russo il primo classificato alle Olimpiadi di Londra.

Russo si qualifica ai Giochi. E’ il primo azzurro ad ottenere il pass a titolo individuale. Sono però già 13 gli atleti che hanno conquistato la promozione a titolo di Paese.

(fonte: Coni)

GUIYANG (Cina) – Il vicecampione olimpico Clemente Russo è il primo azzurro a qualificarsi per Londra 2012 a titolo individuale. Il pugile casertano ha ottenuto il pass oggi a Guiyang in Cina, battendo nella finale dei massimi delle World Series il russo naturalizzato azero Magomedrasul Medzhidov ai punti 3-a-0.

Russo, che a Pechino 2008 conquistò la medaglia d’argento, è la 14ª carta olimpica per l’Italia ma, in base al regolamento internazionale, è il primo italiano ad avere il posto già certo per Londra 2012. Gli altri 13 infatti hanno conquistato la carta olimpica, quale posto nazione, mentre il pugilato attribuisce le qualificazioni direttamente a chi le conquista sul ring e non al Paese di provenienza.

Clemente Russo

Russo, nella finale disputata su sette riprese, ha espresso tutta la sua potenza e la sua capacità tecnica fin dalle prime battute prendo verdetti unanimi a suo favore nei primi tre round. Solo nella quarta ripresa Medzhidov ha tentato una reazione ma l’azione di rimessa del pugile azzurro è stata ancora premiata e lo ha portato in vantaggio ancora una volta (40:46;39:37;40:36).

La fatica ha cominciato a farsi sentire nella quinta ripresa ed entrambe i pugili sono diventati meno lucidi e potenti. Nella sesta ripresa per la prima volta i giudici sono stati sfavorevoli all’azzurro. Nell’ultimo faticoso round il vice campione olimpico ha risposto con puntualità ai tentativi attacco dell’avversario conquistando la vittoria del match e la qualificazione olimpica (67:66;67:66;67:66).

Le prime parole di Clemente Russo, peso massimo dei Dolce & Gabbana Milano Thunder, dopo la splendida vittoria nelle finali individuali delle World Series of Boxing, che gli ha garantito la qualificazione olimpica e la conquista del titolo nella categoria dei massimi: “Dopo il quinto round ero completamente senza energie, ho cercato di piazzare pochi colpi, ma incisivi. Mi ero allenato sulle 7 riprese, ma lo sparring e il match sono due cose differenti e qui la fatica si è fatta sentire. Questa vittoria è importante per la squadra, per ricominciare con entusiasmo, verso la prossima stagione. Siamo stati molto delusi dal mancato accesso alle semifinali, avevamo le qualità per andae avanti. Ora la mia vittoria porta nuove motivazioni. La qualificazione alle olimpiadi era il mio obiettivo per il 2011. Posso dire di averlo raggiunto, è una soddisfazione enorme. Ora tifiamo tutti per Sergiy Derevyanchenko, che domani può dare il secondo titolo individuale al team

Grande la gioia del Presidente della FPI Franco Falcinelli che ha seguito l’impresa di Russo: “Un prestigioso traguardo per il Pugilato Italiano. La vittoria di Russo alle WSB individuali è una soddisfazione straordinaria non solo per il risultato ottenuto ma per la conquista del primo pass olimpico. Dimostra che le World Series of Boxing hanno offerto l’opportunità di poter vantare un risultato tecnico importante e noi, grazie al Milano Thunder Team, abbiamo potuto dimostrare la qualità organizzativa, promozionale e spettacolare del Pugilato Italiano. Ringrazio Clemente Russo per averci regalato questo grande successo sportivo, Francesco Damiani, Sergey Korchinsky ed i tecnici azzurri per aver contribuito all’ottima preparazione del nostro atleta ma il mio particolare ringraziamento va a Paolo Taveggia, a Silvia Hrubinova e ad Andrea Locatelli per aver gestito con capacità, efficienza e sacrificio economico la prima importante stagione delle WSB

Negli altri incontri della giornata per i pesi gallo (50 -54 kg) Kanat Abutalipov (Kaz) ha battuto ai punti 2-1 (68:65; 66:67; 67:66) Nordine Oubaali (FRA) mentre nei pesi leggeri (57-61 kg) Zhimin Wang (CHN) ha superato Yerzhan Mussafirov (KAZ) 2-1 (67:66;67:66;66:67)._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...