TENNIS/Over45 – Fine avventura di categoria per il TcModica.

Il TC Modica non vince contro il Castelvetrano e lascia i sogni di titolo nell’Over45 regionale. In gioco la qualificazione per il turno della MacroArea sud Italia.

TC Modica 1 – Castelvetrano 3

MODICA – E’ finita la corsa al titolo regionale per la squadra Over45 maschile del Tennis Club Modica del capitano Roberto Monaco. Nella semifinale giocata in casa contro il forte Castelvetrano c’è stato grande equilibrio ma alla fine la giornata no in doppio di Franco Leone, ed un pizzico di sfortuna, hanno fatto la differenza.

Partendo dai due singolari, il primo a scendere in campo è stato il forte Francesco Sclafani, 4.3, per gli ospiti, ed il combattivo Franco Leone, 4.4, per i modicani. Match senza storia nel primo set conclusosi per 6/2 in favore di Sclafani, che faceva valere il suo ottimo tocco ed il suo buon gioco di rete, mentre nel secondo set Leone lottava strenuamente non mollando una palla e riusciva ad entrare in partita ma era ancora Sclafani che nei momenti importanti del match era più freddo e chiudeva per 7/5 set e match.

Nel secondo singolare entrava il capitano Roberto Monaco in campo contro il pariclassifica 4.4 Gianni Caronna. Sin dai primi games era netta la differenza tra i due che vedeva il modicano dominare al servizio e chiudere con repentine discese a rete, mentre il giocatore ospite non riusciva a tenere il ritmo e commetteva troppi errori gratuiti soccombendo con un eloquente 6/2 6/0.

A questo punto diventava decisivo il doppio per ambedue le squadre, che veniva giocato dagli stessi giocatori dei singolari e veniva fuori il bravo Sclafani, che sia sulla rete che nelle risposte era abile a far giocare difficile Monaco, mentre qualche errore di posizione di Leone e qualche indecisione su alcuni recuperi, spianavano la strada alla vittoria comunque meritata dei giocatori di Castelvetrano con un netto 6/3 6/2, che adesso si giocheranno il titolo contro la vincente dell’incontro Enna-C.T. Palermo.

I modicani invece giocheranno con la perdente di quest’ultimo match per aggiudicarsi l’ultimo posto utile per accedere alla fase finale ad 8 squadre di Macroa Area del Sud Italia che si disputerà a Cosenza i primi giorni di luglio._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...