CALCIO/Paolillo – Torneo verso la fine. Ma il giudice sportivo ha da fare.

Ultime partite, ultimi fuochi del combattutissimo torneo giocato a Donnalucata. E pur se alle ultime battute, ancora lavoro per il giudice sportivo. Con pugni in campo e ripetuti tentativi di aggressione.

SCICLI – Ultime vere battute del Paolillo, torneo di esordio del nuovo gruppo arbitrale Gnais e che ha ricevuto un sostanziale apprezzamento per l’organizzazione di queste gare in un anno che, per i lavori di manutenzione straordinaria dell’usuale campo di gioco del polivalente di Jungi, poteva trovare il suo “anno sabbatico” di pausa.

Giocate le seconde fasi siamo adesso alle eliminatorie per individuare le squadre semifinaliste. Secondo logica, il grafico più sotto che si riporta, dovrebbe essere la sequenza degli incontri. Ma visto che sul tema esistono più “scuole” di pensiero, la lanciamo qui come ipotesi attendendo le decisioni del comitato organizzatore. Fermo restando che i suggerimenti dei lettori di Sport Ibleo che abbiamo riportato, è stata completamente ripresa dal comitato.

Riportiamo più sotto ancora, il comunicato dell’organizzazione. Anche nelle ultime partite, lavoro per il giudice sportivo. Ci sono stati tre espulsioni dirette per comportamenti che nulla a che fare hanno con lo sport. Angelo Lorefice prende 3 giornate per “comportamento antisportivo“, idem per Giovanni Ceci che però prende solo due giornate ed infine 2 giornate 5 giornate (per errore si era riporato 2 giornate: il comunicato ufficiale riporta comunque le giornate effettivamente assegante dal comitato organizzatore, ndr) per Giovanni Gazzè con una motivazione eclatante: “per avere colpito con un pugno un giocatore avversario, tentando ripetutamente di aggredirlo“.

La riteniamo, una motivazione forse tra le più pesanti occorse in questo torneo. Non solo per il “ripetutamente di aggredirlo” dopo averlo, evidentemente, “colpito con un pugno“. Ma soprattutto perchè Giovanni Gazzè – esperientissimo uomo del mondo del calcio dilettantistico locale – è stato uno dei formatori (chiamatelo allenatore se volete) che ha avuto la responsabilità delle squadre giovanili del Per Scicli Calcio, anche con buoni risultati tanto da essere stato promosso ad allenatore della prima squadra. Ma che tipo di formazione sportiva e forma mentis si può trasmettere ai giovani, quale atteggiamento da buon sportivo, di impegno leale e corretto specie nei confronti degli avversari si può dare d’esempio, se si è squalificati per avere preso a pugni un avversario? Cosa potrebbero pensare dei genitori? Una riflessione che dovrebbe fare lo stesso giocatore/allenatore.

.

.___________________.

Il Comunicato nr 16

.

Annunci

21 thoughts on “CALCIO/Paolillo – Torneo verso la fine. Ma il giudice sportivo ha da fare.

  1. ……………caro ultimo…………sei proprio l’ultimo a poter dare lezioni di educazione……………….basta guardare a quello ke combinate ogni volta ke perdete 1 partita. STAPITIVI A CASA, INCIVILI E MALEDUCATI !!!!!!!!

  2. Caro Primo,
    anche tu saresti tra quelli da curare: capisco che la mancanza di educazione che dimostri non è colpa è tua!

  3. titta anche noi ti facciamo i complimenti!!!!! ma visto che si tratta dell’ottica minauda fattela fare una visita oculistica nell’amicizia!!!!caso mai cè anche l’arte ottica che si offre…………sconto 3-0%%%%%%%%%%%% è finita la partita ma non ho potuto capire chi è sto Alessio ma Giocava?ahhhhhhh forse era infortunato………………….

  4. peccato che non c’è la finale del 3° e del 4°….
    P.S. un’affettuosissimo abbraccio a Paoloni

  5. tu conosci il mister??? a me pare proprio di NO, quindi astieniti dal parlarne…tutti bravi ragazzi simu, prima taliativi viavitri e puoi giudicate gli altri…!!!!!!

  6. non è la prima volta che accade così…io gioco nel torneo…si minaccia spesso così:”ADESSO NON TI FACCIO NIENTE,FUORI TI GONFIO.ECC. non si può continuare così…………..

  7. COMPLIMENTI BELLA SQUADRA ,MERITA DI VINCERE IL TORNEO,SICURAMENTE LA PIU’ COSTANTE E CINICA.NON VEDO ALTRE SQUADRE ALL’ALTEZZA DELL’OTTICA MINAUDA.
    HANNO TUTTI I REQUISITI,BUON GRUPPO,OTTIMO ALLENATORE/PRESIDENTE DUE O TRE ELEMENTI CHE FANNO DIFFERENZA.DAVVERO COMPLIMENTI.

  8. …quel giorno si era arrabitati per via delle poste italiane che hanno ritardato a dargli la pensione! è da capirlo mischino
    … certe persone sono da curare e non da criticare!!!

  9. VERGOGNA. Se queste sono le punizioni esempleri (5 giornate), cari organizzatori siete una VERGOGNA e non voglio aggiungere altro, tutto è veramente uno schifo!!!!!!!!La cosa più grave è che ci sono le “compariate” e quindi passa tutto in cavalleria.Comportamento da CRIMINALE, ma come si fa a tenere in considerazione un tipo del genere. Isoliamolo, cancellatelo dalle liste delle persone per bene, un tipo del genere deve stare RINCHIUSO.VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA, VERGOGNA.

  10. io non capisco perchè ancora si continua a far giocare persone cosi incivili con noi persone normali, che partecipiamo a questo torneo principalmente per divertirci. non se la puo’ cavare con sole 5 giornate !! radiate questi soggetti da tutti i tornei locali, e pensare che ce gente che punta su di lui per crescere i nostri ragazzi, io mi chiedo, con quale esempio dovrebbero crescere questi ragazzi? mi aspetto almeno un allontanamento dalla societa per scicli, vista la serietà della squadra non penso questa storia possa passare in modo indifferente. VERGOGNA.

  11. Alla faccia!si dovrebbe far così crescere bambini.Complimenti alla diregenza del Per Scicli,bella scelta!

  12. E’ una cosa scandalosa 5 dico 5 giornate x un’aggressione fisica minimo minimo DA CODICE PENALEEEEEEEEE !!!! Vergogna vergogna e vergogna agli organizzatori !!!!!!!!!!!!!!! Una volta si davano squalifike esemplari di 5 anni. Oggi 5 giornate. Vabbè, capisco, tanto qualcuno d questi organizzatori poi a poco a poco i 5 anni d qualcuno li ha fatti diventare due o tre, non ricordo………., viste le ripetute minacce di denuncie del paparino………………….ke va avanti a minacce e minacce……….(magari dobbiamo fare tutti come lui). Quindi dare 5 anni x ridurli a due, tanto vale dare 5 giornate………………………………………………………….. EVVIVA L’ONESTA’ E LE PARITA’ DI TRATTAMENTO. E poi c stupiamo se fanno gli imbrogli in serie A !!!!!!!!!! Ma se già qua ne combinano d tutti i colori……………!!!!!!!!!!!!!!!!!!!
    V E R G O G N A V E R G O G N A V E R G O G N A ! ! ! ! ! !

  13. ma guarda che punizione esemplare…in FIGC non avrebbe giocato per almeno un anno…ma chi è il Giudice Sportivo TOPO GIGIO?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...