ATLETICA/Podismo – La 1° Maratona del Solstizio che vuol diventare una classica iblea.

L’Estate a Marina di Ragusa inizia con una gara podistica nella serata del Solstizio con una bella vittoria del ragusano Daniele Di Rosa.

di Elio Sortino

MARINA DI RAGUSA –E..state al Via!” può sembrare uno scioglilingua o un simpatico gioco di parole ma per l’inizio “cronologico” della bella stagione in provincia di Ragusa, questo era il titolo di una gara podistica notturna a Marina di Ragusa, proprio il 21 di Giugno, data solitamente segnalata nei calendari come quella del Solstizio d’Estate (vedi).

Per l’organizzazione del “Margarita Beach” di Marina di Ragusa e la collaborazione tecnica della No al doping di Ibla e del Csain di Ragusa, nella serata di martedì 21 giugno ha vagito per la prima volta questa nuova creatura, nell’oramai ampio panorama podistico ragusano.

Una corsa tra il lungomare Andrea Doria, piazza Malta e le via delle Sirene e Tribastone, in un velocissimo circuito di 1200 metri, praticamente privo del tutto di qualsiasi tipo d’asperità altimetriche. Un gran bel “piattone”, che ha stimolato molti podisti Amatori a misurarsi col cronometro, pur nelle difficoltà oggettive di un giorno feriale, seppur “speciale” come quello del simbolico “gong” alla stagione turistica per antonomasia.

Daniele Di Rosa, vincitore con un futuo altro vincitore.

Dal punto di vista strettamente tecnico la gara sulla distanza dei 4800 metri è vissuta sul duello tra i portacolori della Padua Ragusa Daniele Di Rosa e Sergio Rimmaudo ed il rappresentante della Uisp di Santa Croce Nino Nicosia, recente trionfatore della “due giorni Podistica” per la Festa di S.Giorgio a Ibla.

Alla fine volata finale a due tra Di Rosa e Nicosia, con vittoria dell’atleta della Padua col tempo finale di 15’50”, quindi a completare il podio il santacrocese della Padua Sergio Rimmaudo, giunto terzo col crono finale di 16’15”.

Al 4° posto giungeva lo sciclitano Giovanni Scivoletto della Tre Colli con 16’31” e poi, via-via, Corrado Guerrieri Placeolum Palazzolo in 16’41”, Antonio Rizzo della Padua Ragusa in 16’42”, Saverio Scerra No al doping Ibla in 17’24” e tutto il resto dei partecipanti.

Tra le donne successo di Inge Hack della Modipa in 22’17” peraltro unica rappresentante femminile, mentre tra gli Over 55 il rosolinese Vincenzo Floriddia tesserato Placeolum Palazzolo col tempo finale di 17’24” precedave un ottimo Giovani Distefano della Uisp di Santa Croce al traguardo col crono di 19’31” e al messinese Santo Irrera (classe 1941) al traguardo in 24’27”.

Spazio anche per batterie giovanili sui 600 metri appannaggio della multietnica compagine della Uisp Santa Croce di coach Giovanni Occhipinti, con successo di Osama Chouari tra i ragazzi in 1’55”, mentre tra gli Esordienti, altra vittoria tunisina con Ahmed Touzaline in 2’01”.

Terzo tempo e premiazioni finali presso il Margarita Beach di Marina di Ragusa, con la soddisfazione espressa da tutto lo staff, per questo “esordio” organizzativo in temini di iniziative podistiche, con appuntamento per il 21 Giugno 2012, con la 2^ Podistica “E..State al Via!, sperando possa diventare una grande “classica sportiva” nel programma estivo di Marina di Ragusa, magari da abbinare in un simbolico “parallelismo” da farsi nel Circuito de La CITY di Villa Margherita, con il “Bye-Bye ESTATE“, il prossimo 21 Settembre, un’ulteriore podistica a sancire il ritorno in città e la fine cronologica dell’Estate 2011._ (La classifica dopo le foto)

.

La partenza

.

I corridori ci sono: solo che sono stati troppo veloci per il nostro fotografo!

_________________

La Classifica

Batteria Amatori & Donne (Km 4,800)

1°) Di Rosa Daniele (Padua RG) ( 1° M35) 15’50”

2°) Nicosia Nino (UISP S.Croce) ( 2°M35) 15’51”

3°) Rimmaudo Sergio (Padua RG) (1°M40) 16’15”

4°) Scivoletto Giovanni (Tre Colli Scicli) (2°M40) 16’31”

5°) Guerrieri Corrado (Placeolum Palazzolo) ( 3°M40) 16’41”

6°) Rizzo Antonio (Padua RG) ( 1°M50) 16’42”

7°) Floriddia Vincenzo (Placeolum Palazzolo) (1°M55) 17’24”

8°) Cappello Claudio ( No al doping Ibla) ( 4°M40) 17’31”

9°) Magno Emanuele (Libero) ( 1°TM) 17’36”

10°) Arestia Rosario (No al doping Ibla) ( 1°M45) 17’56”

11°) Scerra Saverio (No al doping Ibla) ( 2°M45) 18’05”

12°) Giliberto Corrado (Tre Colli Scicli) ( 3°M45) 18’09”

13°) Bellina Carmelo (Barocco Running RG) ( 2°TM) 18’51”

14°) Nicosia Emanuele (Uisp S.Croce) ( 5°M40) 18’55”

15°) Distefano Giovanni (Uisp S.Croce) (1°M60) 19’31”

16°) Criscione Pino (Padua RG) ( 4°M45) 19’43”

17°) Chosinecki Kristian (POL) (Libero) ( 3°TM) 20’02”

18°) Memolla Afrim (ALB) (Uisp S.Croce) ( 1°SEN.) 20’21”

19^) Hack Inge (GER) (Modipa Athl. Club) (1^F55) 22’17”

20°) Lucenti Giovanni (Libero) ( 2°M50) 23’26”

21°) Irrera Santo (Libero) ( 1°M70) 24’27”

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...