TENNIS/Junior – Gli Under16 del Tc Modica vanno avanti.

Soddisfazioni ancora per il maestro Mallia del Tc Modica che vede i suoi ragazzi ancora succedere nei tornei di categoria.

MODICA – I giovani tennisti Under16 hanno staccato meritatamente il pass per le semifinali regionali di categoria, battendo sui propri campi il T.C. Ravanusa. Sulla carta i modicani erano nettamente superiori con la presenza del forte Giacomo Monaco, 4.1, e del bravo Giorgio Sichera, 4.2, schierati in singolare dal capitano Dario Mallia.

Nel primo match, giocato sotto un sole cocente da Monaco e dal 4.4 Giulio Sciabbarrasi, non c’è stata storia, con il giocatore modicano sempre padrone del campo a comandare lo scambio dal fondo, facendo valere anche una notevole pesantezza di palla, a cui sicuramente il mancino di Ravanusa non era abituato. Il punteggio a favore di Monaco di 6/0 6/0 è giusto e severo allo stesso tempo, ma per quel che ha detto il campo ci sta tutto.

Il secondo match giocato da Sichera, 4.2 e dal sorprendente Calogero Di Liberto, 4.5, che sicuramente sul campo ha dimostrato di valere almeno 4.3, ha denotato subito che non sarebbe stato facile per il giocatore modicano, non in gran giornata ed abbastanza debilitato forse dal gran caldo. Il primo set a sorpresa se lo aggiudicava il portacolori di Ravanusa per 6/3 sfruttando i numerosi passaggi a vuoto del modicano, ma nel secondo finalmente arrivava la scossa per Sichera che finalmente iniziava a comandare da fondo facendo valere la sua maggiore pesantezza di palla e le sue continue variazioni: 6/2 per lui nel secondo set. Il terzo era ancora un monologo del giocatore della contea che finalmente accelerava sia di dritto che di rovescio, sfruttando anche qualche palla corta vincente che gli regalava il terzo e decisivo set con un netto 6/1.

Il doppio ormai ininfluente non veniva disputato e la vittoria meritata andava ai ragazzi del Tennis Club Modica, che probabilmente nella semifinale regionale andranno a far visita ai pari età del C.T. Montekatira di Catania che schiera tra le sue fila i forti Marco Di Prima, 3.2 e Marco Gulisano, 3.5. Dovesse andar male ci sarà la possibilità di giocarsi il terzo posto utile per l’accesso alla fase nazionale._

.

Monaco, Sichera, Ruta, Cerruto ed il M° Dario Mallia.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...