DANZA – L’Olimpo Latino da spettacolo. Di alto livello e gratis.

Due ore di performance tra musica e luci. Un vero e proprio spettacolo di livello. Gratis.

SCICLI – Forse non vivendolo dal “di dentro“, non si capisce il fermento che si vive nell’organizzare uno spettacolo, una performance artistica che vede colori, musiche, luci, ballerini, coreografie, tempi, entrate, stacchi, uscite. Tutto coordinato per dare al pubblico la sensazione della più naturale naturalezza dello svolgersi del tempo.

Ed a 8 giorni dal debutto 2011 dell’Olimpo Latino, il clima comincia a ribollire. Non solo e non tanto per il caldo ma per il tic-tac dell’orologio che porterà i 100 e passa ballerini dell’Olimpo Latino a presentarsi il 9 luglio, in piazza Italia, nello spettacolo di fine anno della scuola di danza.

Ma non siamo al classico “saggio di danza” da cui migliaia di genitori sono passati con l’unico scopo di guardare il proprio figlio/figlia saltellare sulle tavole del palcoscenico. Da tempo ormai questi sono veri e propri spettacoli, pensati, studiati, provati, ripetuti e sudati con ossessione professionale, come se fosse davvero il lavoro della vita.

L’Olimpo Latino al suo spettacolo, possiamo dire ci lavora da un anno. Gianni Falla, il leader e motore del gruppo, ha cominciato a pensare a questo spettacolo – non lo chiamiamo più saggio – da lunghi mesi, scegliendo un titolo su cui montare tutti i pezzi del puzzle.

Il titolo è “Note Italiane” e, nel 150° anniversario della Unità d’Italia (unità ammaccata, si può dire), il tricolore ha avuto il suo omaggio. E su questo titolo, su questa note italiane si sono costruite le due ore e più di spettacolo.

In maglia rosa ma non per essere arrivati primi al Giro d'italia. Giuliana Gurrieri, Fausto Monteforte, Gianni Falla rispettivamente i due coreografi ed il regista della serata del 9 luglio

Si parte da un idea – dice Gianni Fallae da li si  è cominciato a scrivere una sfilza di titoli che si abbinassero a ciò che volevamo sviluppare. Dopo aver deciso il titolo tutto si sviluppa in modo lineare scegliendo i pezzi da portare e la motivazione logica della scelta legata al titolo“.

Un lavoro impegnativo considerando che si tratta di farlo per 100 persone in cui si va dai tre anni a quasi gli “anta” e con intere famiglie impegnate proprio nello spettacolo come mamma Annamaria di 35 anni che ballerà con la figlia Marika di 8.

Se Gianni Falla si occuperà della regia, altri hanno immaginato e curato la coreografia costruendo quel mondo irreale che avrà vita sugli oltre 100 metri/quadrati del palco. Sono Fausto Monteforte, da anni impegnato con l’Olimpo Latino, diplomato all’Accademia Nazionale di Danza a Roma per il modern jazz e Giuliana Gurrieri diplomata alla Accademia di Danza Classica di Belgrado. Sono loro che hanno seguito le “fantasticherie” del regista cercando di mettere arte e tecnica al servizio dell’immaginazione.

Ecco quindi che ha preso vita lo spettacolo, due ore piene tutte basate sull’italianità e quindi esclusivamente accompagnate da musiche italiane con una visita virtuale che passa dai paesaggi e dalle città italiane e dai personaggi famosi di questa Italia. Senza dimenticare un Papa, che italiano non era ma polacco ma che ha lasciato un segno profondo nella vita laica e civile: Giovanni Paolo II.

Lo spettacolo comincia alle ore 21 in piazza Italia a Scicli proprio accanto al cinema Italia, con un palco di 10×20 metri con ledwall e scenografie da grandi momenti, montato in maniera da permettere la creazione di un anfiteatro naturale con 1000 sedie a disposizione degli spettatori. Per i primi mille che arriveranno, ovviamente._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...