BASKET/Fle – Nuovi arrivi alla Passalacqua Ragusa.

Valeria Carnemolla alla Passalacqua Spedizioni Ragusa. Un lungo periodo di fermo per un infortunio.

RAGUSA – Dopo nove anni torna a Ragusa, dove era iniziata la sua carriera, Valeria Carnemolla. Originaria di Scicli, in provincia di Ragusa, è la quarta atleta siciliana che entra nel roster affidato alle cure di coach Marco Savini

Carnemolla, 29 anni, è un play-guardia di 168 centimetri. Lo scorso anno ha vestito la maglia della Ciplast Battipagliasino alla seconda giornata di ritorno quando un infortunio alla seconda giornata di ritorno le sottrasse parte della stagione. Nelle 14 presenze del 2010-2011, ha tirato con il 54.1 per cento da due, con il 20.6 da tre, il 70.7 ai liberi e servito una media di due assist a partita.

Valeria Carnemolla

L’infortunio che la fece fuori nella gara con la TermoCarispe La Spezia è ormai alle spalle. Valeria in questi mesi ha lavorato sodo e ora è nelle condizioni di poter offrire il suo abituale contributo, tanto che si unirà regolarmente alle compagne alla ripresa della preparazione. L’infortunio ha solo ritardato il suo ritorno a Ragusa che sembrava ormai definito già nello scorso gennaio.

Giunge a Ragusa con tanti stimoli e con la voglia di portare all’interno del gruppo della Passalacqua Spedizioni quello spirito vincente che le ha consentito, per ben due volte, a Umbertide e Pontedera, di conquistare la promozione in serie A1. Nella sua carriera c’è stata tanta serie A2 con i bienni di Alcamo e Umbertide, le stagioni di Pontedera, Porto San Giorgio e Battipaglia. Ora il ritorno a Ragusa dove, nelle fila della Cestistica, aveva iniziato a mostrare il suo enorme talento anche se il primo torneo lo ha disputato proprio con i colori della sua Scicli.

Torno a Ragusa – ha detto subito dopo aver firmato il contratto – per regalare tanto a questa città e a questa società. Ho avuto già il piacere di conoscere il presidente e mi sembra che ci siano le condizioni per fare bene. Personalmente, ho superato la parte più difficile legata al recupero dall’infortunio e ora sto limitandomi a un lavoro di mantenimento che mi consentirà, sin dalla ripresa della preparazione, di iniziare a pieni ritmi”.

Soddisfatto della conclusione di questa trattativa anche il presidente Gianstefano Passalacqua: “Valeria non è arrivata a Ragusa per chiudere una carriera comunque brillante ma per conquistare nuovi traguardi. Ha ancora tanto da dare al basket e lo dimostrerà sul campo”.(pass)._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...