MOTORI – Rombo di motori iblei sull’Isola di Malta.

Delegazione di motociclisti iblei ospiti dei maltesi per il prologo del Motoraduno di Monti ilei che partirà ufficialmente il 19 agosto.

redazione

RAGUSA – Partiti stamattina per il Moto Tour Sicilia-Malta, la manifestazione che precedente quello che ormai per la provincia di Ragusa e per la Sicilia è un atteso evento, ovvero il Motoraduno Internazionale Monti Iblei giunto alla 26esima edizione e promosso dal moto club Ragusa Touring, in programma dal 19 al 21 agosto prossimi.

Il Moto Tour Sicilia-Malta, vede alla partenza circa 30 equipaggi dal porto di Pozzallo a bordo del nuovissimo catamarano Jean de la Valettedella compagnia Virtu Ferries e si svilupperà per quasi tre giornate per poi far rientro in tempo utile per il motoraduno internazionale.

Frans Deguara, il presidente dei motociclisti maltesi.

Fitto il programma che si seguirà nell’isola dei Cavalieri dove i motociclisti provenienti da Pozzallo saranno accolti dai colleghi maltesi e dai rappresentanti dell’Unione Europea Motociclistica.

A far gli onori di casa sarà mister Frans De Guara, presidente della Federazione Motociclistica Maltese che indicherà i posti più turistici e al tempo stesso suggestivi da scoprire durante il soggiorno nell’isola.

Per stasera è prevista anche un’escursione a Naxxar per partecipare ad uno dei festival più famosi di fuochi d’artificio. Giovedì 18 agosto i motociclisti avranno la possibilità di visitare l’isoletta di Gozo con la visita di Rabat, l’escursione ai templi di Xaghra Ggantija, ed ancora la visita alla cittadella di San Gorg Square oltre alla visita in alcune località come Marsalform, Qbajjar, Zebbug, Victoria, Ta Pinu, Dwejra più volte set cinematografici.

Sia a pranzo che a cena saranno degustate delle pietanze tipiche maltesi.

Infine ancora escursioni a Medina per l’ultima giornata del Moto Tour, venerdì 19 agosto, quando in serata si farà rientro per accodarsi al gruppo più consistente dei partecipanti, circa 200, del Motoraduno Internazionale Monti Iblei.

In contemporanea a quest’ultima principale manifestazione si svolgerà il Vespa Day, organizzato dal Vespa Club di Ragusa, con vespisti che arrivano da tutta Italia oltre che dalle delegazioni siciliane. Il motoraduno ricorderà con il secondo memorial Dario Campo, motociclista ibleo scomparso prematuramente._

.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...