CALCIO/Trofei – 1° triangolare “Legea” a Ragusa. E vince il Ragusa Calcio.

Triangolare di qualità il 1° Legea tra Ragusa Calcio, Gela Calcio e Atletico Gela. Un ultimo allenamento prima del calcio per la Coppa Italia

testo | pietro cammalleri
foto | franco assenza

RAGUSA – Ieri pomeriggio si è disputato allo Stadio “Selvaggio” di Ragusa il 1° Trofeo Legea, organizzato dall’omonima società di abbigliamento sportivo di Ragusa e Vittoria. Tre le squadre in campo che si sono dati battaglia in tre mini-tempi da 45 minuti ciascuno dove in particolar modo hanno provato schemi tattici e tenuta fisica in vista degli imminenti esordi nelle rispettive Coppe di categoria.

Il Ragusa di Pino Rigoli, militante in Eccellenza, ha vinto il trofeo ed è apparso già in forma atletica per l’esordio in Coppa Italia di domenica contro il Modica, squadra della Contea che sta passando un momento organizzativo complesso. Da rivedere la fase difensiva dove gli azzurri ragusani hanno sofferto per lo più sugli esterni.

In campo anche l’Atletico Gela di Promozione che dopo il fallimento del Gela Calcio è divenuta di fatto la prima squadra del comprensorio gelese. La squadra nissena allenata da Dario Di Dio si è comunque comportata bene ed è apparsa tecnicamente e tatticamente un avversario ostico da affrontare. Sicura in difesa, compatta a centrocampo e pericolosa in avanti dove la coppia Mezzasalma/Iannelli ha fatto vedere un alto tasso tecnico che per la categoria dove milita la squadra “ha il sapore del lusso”.

In gioco anche la Virtus Ispica di Saro Monaca (classificatasi terza) che dopo l’approdo in Promozione sta cercando il giusto equilibrio tra i vari reparti di gioco ed ha fatto intravedere miglioramenti rispetto a qualche uscita dei giorni scorsi. Gli arbitri dell’incontro sono stati Gurrieri, Azzaro e Criscione della sezione di Ragusa. (segue dopo la foto)

°°°

Atletico Gela 1 – Virtus Ispica 1 (5-4 d.c.r.)

Ad aprire il 1° Trofeo Legea sono state il Gela e l’Ispica. La partita è terminata in parità dove le due compagini si sono equivalse. Venti minuti di buon calcio per il team gelese che ha trovato il gol splendido di Iannelli all’11° al termine di un’azione ubriacante dell’attaccante che ha saltato in dribbling due difensori e dal vertice basso dell’area di rigore ha lasciato partire un tiro a giro che si è insaccato all’incrocio dei pali. Nel restante fine partita è uscita fuori l’Ispica che ha sfiorato più volte il gol del pari, poi trovato da Calabrese su assist di La Vaccara. Ai rigori ha avuto la meglio la squadra allenata da Di Dio. Gol decisivo di Cavaleri dopo l’errore dal dischetto del virtussino Carnibella.

Atletico Gela: Marino, Greco, Vella, Cavaleri, Campailla, Rivecchio, Sammartino, Campanaro, Iannelli, Mezzasalma, Castania.

Virtus Ispica: Vitrano, De Maria, Carnibella, D’Iapico, Fazzino, Battaglia, Ranno, Ucciardo, La Vaccara, Pellegrino, Romeo. in corso: Calabrese, Peluso. (continua dopo la foto)


°°°

Ragusa Calcio 3 – Virtus Ispica 0

Nel secondo match del trofeo i padroni di casa ragusani hanno fatto vedere la differenze di categoria tra le due squadre e nei 45 minuti giocati hanno messo a segno tre reti con Saraniti, Arena e Sisalli. L’Ispica ha sfiorato il gol solo in un’occasione con La Vaccara.

Ragusa: Parracucchi, Bruno, Bonaffini, Parente, Vindigni, Sapienza, Sisalli, Pellegrino, Saraniti, Arena, Buscema.

Virtus Ispica: Brafa, Gianna, Carnibella, D’Iapico, Peluso, Battaglia, Ranno, Ucciardo, La Vaccara, Calabrese, Romeo. In corso: De Maria, Fusco, Pellegrino. (continua dopo la foto)


 °°°

Ragusa Calcio 1 – Atletico Gela0

Nell’ultima gara del torneo più pimpante il Gela che ha sfiorato il clamoroso gol del vantaggio in più di un’occasione con Melilli, Retucci e Musco. La difesa ha contenuto nel miglior modo possibile gli attacchi dei ragusani in special modo con il buon giovane juniores Greco che ha dato filo da torcere a Sisalli. I padroni di casa hanno comunque trovato il gol vittoria di gara e torneo al 31’ con Arena.

Ragusa: Parracucchi, Bruno, Bonaffini, Parente, Vindigni, Sapienza, Sisalli, Pellegrino, Saraniti, Arena, Buscema. In corso: Corso, Fontana, Mendola.

Atletico Gela: Marino, Argetta, Italiano, Campanaro, Greco, Rodoti, Accomando, Sammartino, Musco, Melilli, Retucci.

.

.

.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...