CALCIO/Coppa Italia Ecc – Primo calcio d’avvio e subito derby. Vediamo chi gioca

Fine delle amichevoli e via agli impegni di campionato e coppa. E per norma di lega, subito i primi derby. In provincia, il Città di Vittoria dopo 10 anni incontra il Comiso, ed il Ragusa aspetta il Modica. Derby anche tra fratelli.

testo | pietro cammalleri
foto | franco assenza, archivio

RAGUSA – Parte domenica 28 Agosto la Coppa Italia Regionale della categoria Eccellenza. Sono 32 le squadre in campo per darsi battaglia e sognare la Coppa siciliana. 

I fari puntati, da parte nostra, stanno tutti sulle squadre iblee coinvolte nel trofeo, ovvero, il Città di Vittoria, il Ragusa, il Modica e il Comiso. Proprio la squadra ipparina del Vittoria è la detentrice del trofeo e anche per questo la finale della Coppa Italia si giocherà allo Stadio Comunale di Vittoria.

I due derby di coppa, che aprono di fatto la stagione agonistica 2011/2012 di Eccellenza, vedranno di fronte il neo-promosso Comiso contro il Vittoria e il Ragusa Calcio verso il Modica.

Dopo quasi un decennio, Vittoria e Comiso torneranno a sfidarsi nel primo di quattro derby in programma quest’anno. Il Vittoria di mister Lucenti, costruito per vincere il campionato, non sottovaluterà di certo la Coppa, sia perché ne è detentrice e sia perché la finale, come predetto, si disputerà in casa loro. Un’occasione da non gettare al vento per provare a bissare il successo dello scorso anno per entrare nella storia. Il Comiso di mr Borgese dal canto suo sa quanto sia ostica la partita e punta tutto sull’entusiasmo dei suoi giovani, “mixati” con qualche innesto d’esperienza. Tra l’altro sarà bello vedere anche la sfida tra i fratelli vittoriesi Rotondo, Giulio dalla parte bianco-rossa e Giovanni da quella verde-arancio.

Sarà sicuramente una partita combattuta tra due compagini che non vogliono sfigurare e in questi casi la differenza di tasso tecnico potrebbe andare in secondo piano. Comunque sia sarà anche un buon test per le due formazioni per vedere, dopo una serie di amichevoli, la tenuta fisica dei giocatori dopo una dura ed estenuante preparazione atletica.

Sul versante del tifo, c’è entusiasmo dalle due parti. Se i vittoriesi sognano di già una stagione rosea e non vedono l’ora di vedere all’opera gente dal calibro di Filicetti, Strano, Calabrese, tanto per citarne alcuni, dalla sponda comisana c’è voglia di ritornare grandi dopo il ripescaggio in Eccellenza che ha mandato in visibilio tutto l’ambiente verde-arancio. Intanto, per vie ufficiali, il Comiso sarà presentato a Palazzo di Città la stessa domenica mattina, alle 11:00. Anfitrione, ovviamente, il sindaco di Comiso Alfano per un momento in cui saranno presenti anche assessori e rappresentanti del consiglio comunale. (continua dopo la foto)

La vera Coppa Italia vinta dal Vittoria Calcio nella stagione 2010/2011. Chi vince, si porta a casa questa.

L’Altro Derby – Di altro interesse l’altro derby di Coppa tra il Ragusa e il Modica. Da una parte una società salutare, il Ragusa, imbottita di giocatori tecnicamente validi e dall’altra invece una società che non esiste, almeno sulla carta e con giocatori giovani di poca esperienza che potrebbero essere distratti dai problemi societari e avere la testa da un’altra parte.

Allora, salvo clamorosi epiloghi il Ragusa dovrebbe avere vita facile e passare, se non già dalla gara d’andata, il turno. Sul Ragusa di Pino Rigoli fari puntati su giocatori dal calibro di Bonaffini, Sisalli e Arena. Per il Modica i fari puntati invece sono su una società che va verso il baratro e continua a non avere un vertice societario. Se dal comune l’assessore allo sport modicano, Spadaro ammette che “stanno lavorando” per trovare una soluzione che però non si sa quale sia, l’imprenditore Santino Ruta (vedi tutti gli articoli) ha ancora oggi confermato che il suo è un disimpegno senza ripensamenti. In forse un rientro di Radenza, ex presidente, almeno fin quando non si trovi chi può entrare a pieno titolo. Il problema serio è però sapere quanto è il buco di bilancio che ha questa società. Nelle prossime ore potrebbe clamorosamente prendere decisioni drastiche in merito anche il duo Bellio-Sammito.

Di altro affascinante interesse anche DueTorri-Orlandina; Avola-Leonzio; Taormina-Messina. Partite che promettono una grande affluenza di pubblico con immancabile spettacolo dei giocatori in campo.

°°°

Il quadro completo dei 32mi di Coppa Italia Regionale è il seguente:

  1. ACICATENA – TRECASTAGNI
  2. ATLETICO CAMPOFRANCO – SANCATALDESE
  3. CASTELLAMMARE – ALCAMO
  4. CITTA’ DI MONREALE – PALERMITANA
  5. CITTA’ DI TERRASINI – PARMONVAL
  6. COMISO – CITTA’ DI VITTORIA
  7. DUE TORRI – ORLANDINA
  8. ENNA – AQUILA CALTAGIRONE
  9. KAMARAT – SAN GIOVANNI GEMINI
  10. MAZARA CALCIO – SELINUNTE
  11. MISTERBIANCO – ATLETICO CATANIA
  12. RAGUSA – MODICA CALCIO
  13. REAL AVOLA – LEONZIO 1909
  14. RIBERA AKRAGAS – CITTA’ DEI TEMPLI
  15. RIVIERA MARMI – VALDERICE
  16. TAORMINA – CITTA’ DI MESSINA
  • Andata Domenica 28.08.2011 – ore 16.00
  • Ritorno Domenica 04.09.2011 – ore 16.00
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...