CALCIO/ULTIMO MINUTO – L’Avola va a Ragusa senza mister. A letto con la l’influenza.

Tarantino e mr De Leo i grandi assenti. Nessuno mistero: uno sta male e l’altro pure. Un’occasione per mettersi in mostra per il giovane portiere nr 2, Mattia Lantino.

 testo | redazione

AVOLA – Proprio alla vigilia del debutto di campionato, l’Avola si presenterà a Ragusa con due grandi assenti. Il primo è il numero uno, proprio nel senso di maglietta, non essendo stato, il portiere Francesco Tarantino, capace di rimettersi per tempo dal fastidio al tallone. Tanto che aveva saltato l’ultimo allenamento proprio sperando di preservarsi per il debutto.

Un’assenza questa che non ci preoccupa particolarmente” ha dichiarato il direttore sportivo dell’Avola Calcio Antonio Marletta che ha espresso massima fiducia nei confronti del secondo portiere Mattia Latino, classe 1993 proveniente dal Siracusa Calcio. Latino ha infatti dimostrato nelle amichevoli di essere un buon portiere in grado di poter affrontare situazioni difficili.

Matteo Latino. Parafrando il "mors tua vita mea", il giovane portiere in seconda dell'Avola ha possibilità di debutto a causa di un risentimento al piede del portiere titolare, Francesco Tarantino.

Domani sarà per lui un esordio sia nel campionato di Eccellenza sia con la magli rosso-blu. Sarà infatti la prima partita ufficiale del giovane portiere.

Totalmente inattesa invece, l’assenza del mister, Giovanni De Leo che, indica la società, è stato colpito da virus influenzale e non potrà essere presente nell’importante e delicata partita contro il Ragusa. La squadra sarà diretta dallo staff tecnico composto da Sebastiano Pincio, Angelo Attardi e Michele Asta. Speriamo sia d’accordo sulla tattica da usare._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...