ARMI/Tiro Sportivo – I primi vincitori del campionato con una giornata di anticipo.

Ad una giornata dalla fine del campionato Fsts, Giuseppe “Fifì” Carbone si aggiudica la ctg B con una giornata di anticipo ed è quasi vincitore della ctg A. In ctc C irragiungbile è ormai Santo Dibennardo.

testo | cristiano nasta*
foto | organizzazione

SIGONELLA – Penultima gara, domenica scorsa presso l’Etna Shooting Club di Sigonella, del Campionato Siciliano di tiro Ex-Ordinanza e Sportivo della Federazione Siciliana Tiro Sportivo (FSTS). La giornata di gara si è rivelata particolarmente entusiasmante per l’alto numero di iscrizioni, il livello dei tiratori e i punteggi, di tutto rispetto, ottenuti da questi in tutte le categorie.

A proposito di queste, si è gareggiato per tutte le tre categorie del Campionato, alla distanza di 100 metri con appoggio anteriore: la Categoria A riservata alle armi Ex-Ordinanza con le sole mire metalliche, la Categoria B “Sniper” riservata alle armi Ex-Ordinanza dotate di ottica originale o copia esatta dell’originale e la Categoria C “Sport” riservata alle armi moderne liberamente personalizzabili.

Grande agonismo anche per le prove di rosata (sharp shooter) che, valendo ben 25 punti per ciascuna categoria, non sono mai sottovalutate dai tiratori costituendo una “gara dentro la gara”.

Numerosissime le prove di Solidarietà IOM, il cui ricavato è interamente devoluto alla ricerca sulle cellule staminali tumorali svolta dallo IOM (Istituto Oncologico del Mediterraneo) di Viagrande (CT), che dimostrano sia l’impegno sociale della Federazione, sia la sensibilità degli atleti stessi.

In categoria A, sedici sono stati i partecipanti. A condurre la gara sin dalla prima prova, il catanese Giuseppe “Fifì” Carbone col fucile svizzero Schmidt Rubin K31 e 96 punti con due mouche realizzati già alla prima sessione di tiri della giornata. Ai 25 punti della prima posizione, Carbone ne aggiunge altri 25, per aver realizzato la migliore rosata, misurata in 57,5 millimetri e ancora 5 per aver superato la prova IOM, conquistando il pieno di punti ottenibili in una sola gara: 55. (continua dopo la foto)

.

Fifi' Carbone con i bersagli vincenti di cat B, Cat A e Rosata. E meno male che non ha altre mani.

.

Alle spalle di Carbone si piazza Santo Dibennardo, di Comiso/Pedalino, con 95+4 e la prova IOM superata. In terza posizione Giovanni Canzonieri, anch’egli di Pedalino, con 94 punti e 4 mouches. A seguire Gianlucio Scerbo con 93+2 ed Ettore Arrigo (92).

In categoria B è ancora Carbone protagonista, sfoggiando il suo nuovo e splendido Schmidt Rubin K31/55, già dalla prima prova ottiene il notevole punteggio di 99+4 che rimarrà imbattuto fino alla fine.

In seconda posizione Paolino Mancarella, di Modica, con lo stesso punteggio di Carbone ma una mouche in meno, punteggio ottenuto con il semi-automatico Zastava M76.

Al terzo posto, Santo Dibennardo con Mosin Nagant 1891/30 Sniper e 98+4. A seguire Gaetano Pierino (CT) con lo stesso K31/55 di Fifì Carbone e 98+1 punti, mentre al quinto posto Federico Cuomo con un Mauser CZ K98 con ottica Lovac e l’ottimo punteggio di 97+6 che gli frutta il premio destinato a chi ottiene il più alto numero di mouches in un solo bersaglio. Ad eseguire la migliore rosata e a conquistare i 25 punti in palio, Ettore Arrigo, di Aci Bonaccorsi (CT), che piazza i 5 colpi in 36 millimetri col Dragunov SVD.

La categoria C “Sport” ha visto 19 partecipanti, 59 prove di gara e 22 prove IOM. A conquistare il gradino più alto del podio è Giovanni Canzonieri che realizza il punteggio di 96+1 con un Sabatti Black Eagle Matt1 sin dalla prima prova.

In seconda posizione il calatino Gianlucio Scerbo con un Sabatti Rover Alpine L e 95+2 ottenuti al primo ed unico rientro. La lotta per la terza posizione si conclude nell’ultima sessione di gara con un testa a testa tra i due concittadini di Pedalino Santo Dibennardo e Rosario Tomasi, quando Dibennardo realizza il punteggio di 93+1 superando il precedente punteggio di Tomasi per una sola mouche, ma simultaneamente si vede scavalcato dallo stesso Tomasi, che chiude con 95+1, conquistando il podio e lasciandosi alle spalle Dibennardo. Al quinto posto, Gaetano Brancato di Ravanusa con Sako TRG22. A realizzare la migliore rosata è Gaetano Pierino (CT) con un Remington 700 Police che piazza i 5 colpi in soli 19,5 millimetri. (continua dopo la foto)

.

Giovanni Canzonieri con il bersaglio vincente della Ctg C.

.

CLASSIFICA – In classifica generale, in Categoria A, Fifì Carbone con 333 punti, allunga ulteriormente su Giovanni Canzonieri (281) e gli basterà conquistare quattro punti nell’ultima gara, per aggiudicarsi il titolo di categoria. In terza posizione Santo Dibennardo (148) scavalca Giovanni Squillaci (124), assente a Sigonella.

In Categoria B “Sniper” invece, Carbone si aggiudica con una gara di anticipo il titolo, avendo 285 punti, 72 di vantaggio su Dibennardo (secondo) a 213. In terza posizione Ettore Arrigo con 199.

In Categoria Sport è Dibennardo ad essere irraggiungibile con 309 punti, largamente distaccato dal secondo, Gaetano Brancato, a 171. In terza posizione Giovanni Canzonieri a 132 punti.

Instancabile e soddisfatto, il presidente della Federazione Salvo Petta, aiutato, in segreteria dalla giovane Debora Petta e da chi scrive, mentre sulle linee di tiro Claudio Messina ed Ettore Arrigo coadiuvati da Federico Cuomo. Da menzionare l’Antico Caffe Trieste di Ragusa che ha offerto i premi per le migliori rosate e l’organizzazione dell’Etna Shooting Club di Sigonella.

L’appuntamento per l’ultima gara del Campionato Siciliano 2011 della FSTS è per i giorni 12 e 13 novembre presso il poligono dell’ATS Sicilia di Caltagirone (CT).

[* membro fsts]

.

La migliore rosata in Ctg C di Gaetano Pierino.

 

 

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...