RADAR DI CAMMALLERI – Dalla Bussola al Radar. L’evoluzione dell’impegno..

Se la bussola serve a tracciare la rotta, il radar segna l’invisibile. E noi passiamo, con la tenacia e la conoscenza calcistica di Pietro Cammalleri, dalla “Bussola di Pietro” al “Radar di Cammalleri”.

testo | pietro cammalleri & redazione
foto | archivio

RAGUSA – Lo scorso anno la “Bussola di Pietro” fu una delle rubriche più seguite, numericamente. Era il riassunto della Prima categoria, un utilissimo mezzo d’orientamento – bussola appunto – usata non solo dai “semplici” lettori di Sport Ibleo ma anche da tanti addetti ai lavori per fare il proprio lavoro

Adesso ci evolviamo. Passiamo dalla Bussola, che serve a dare la rotta, al Radar che invece cerca negli spazi ciò che non si vede immediatamente. Cosmonauta di questo nuovo viaggio, sempre Pietro Cammalleri, quest’anno ben più impegnato con la “sua” squadra, il Città di Vittoria ma che non ha voluto rinunciare ad ampliare questa che è una versa sfida, come di un Davide contro il Golia costituito diversi campionati.

Perchè quest’anno, non solo nel mirino la Prima categoria – girone “G” ibleo – ma, ogni settimana anche risultati e commenti dei campionati di Eccellenza e Promozione.

Una vera panoramica unica, un condensato di fatti, diversi e da tanti luoghi diversi tanto che per orientarsi ci vuole il “Radar di Cammalleri” e che farà di Pietro Cammalleri, effettivamente, il miglior conoscitore dei campionati iblei di calcio.

Una vera sfida, perchè i tempi sono stretti, le notizie devono essere raccolte, devono essere elaborate, scritte, inviate e pubblicate. Un grazie anticipato a Pietro per tutto quello che si potrà fare. Noi ce la metteremo tutta. (la redazione)

Eccellenza (girone B)

 Quattro le squadre iblee in corsa. Città di Vittoria, Ragusa, Comiso e Modica. Il campionato è già iniziato e si registrano dopo sole due giornate i punteggi pieni (2 vittorie su 2) del Vittoria e del Ragusa.

I biancorossi vittoriesi del neo-allenatore Lucenti hanno vinto la prima in casa contro il Misterbianco e la prima in trasferta con l’Orlandina.

Stesso bottino per i ragusani di Pino Rigoli, vittoriosi in casa con il Real Avola e in trasferta ad Enna.

Tentenna il giovane Comiso che, dopo aver perso a Messina, ha raccolto solo un misero punticino tra le propria mure amiche contro il Trecastagni.

Il Modica, dopo aver superato la crisi societaria ed allestito in fretta e furia la propria rosa, è riuscita a strappare un solo punto nell’arido terreno della Leonzio ed è stramazzata incredibilmente in casa con il Caltagirone.

La terza giornata di campionato offre il primo derby di stagione tra il Vittoria e il Modica.

Il Ragusa invece ospita un indeciso Taormina.

Il Comiso è chiamato a fare risultato a Misterbianco.

 Ecco quindi la terza giornata in specifico, a giocarsi il 25 settembre, domenica:

  • Città di Vittoria – Modica
  •  Ragusa – Taormina
  •  Misterbianco – Comiso
  •  A. Caltagirone – Acicatena
  •  A. Catania – Enna
  •  Città di Messina – Orlandina
  •  Due Torri – Trecastagni
  •  Leonzio – R. Avola

 La classifica, è questa:

  1. Vittoria 6
  2. Ragusa 6
  3. Messina 6
  4. Caltagirone 6
  5. DueTorri 6
  6. Acicatena 6
  7. Taormina 3
  8. Comiso 1
  9. Modica 1
  10. A. Catania 1
  11. Leonzio 1
  12. Misterbianco 0
  13. Orlandina 0
  14. Enna -6

Promozione (girone G)

Anche nel campionato di Promozione troviamo 4 iblee in corsa, ovvero le neo-promosse Scicli e Ispica insieme ai ragusani dell’Or.Sa. (Oratorio Salesiano) e al Santa Croce. Ed anche questo campionato è già iniziato da 180 minuti.

Nelle ultime uscite hanno perso Ispica e Scicli e hanno vinto Orsa e S. Croce.

La terza giornata accenderà i riflettori nell’atteso derby Scicli -vs- Ispica che hanno lo stesso presidente in Pasquale Giovatto, mentre il S. Croce sarà ospite a Scordia e l’Orsa in casa dell’ultima in classifica.

La 3  giornata di domenica 25 vede questi incontri:

  • Scicli – V. Ispica
  • A. Nissoria – Or.Sa.
  • G. Scordia – S. Croce
  • Rosolini – Leonfortese
  • E. Grasso – Nicosia
  • Paternò – Troina
  • R. Niscemi – A. Gela
  • S. Sebastiano – Priolo

 La classifica è la seguente:

  1. Niscemi 6
  2. S.Croce 4
  3. E. Grasso 4
  4. A. Gela 4
  5. G. Scordia 4
  6. Leonfortese 4
  7. Nicosia 4
  8. Scicli 3
  9. Or.Sa 3
  10. Priolo 3
  11. Rosolini 3
  12. V. Ispica 1
  13. S. Sebastiano 1
  14. Paternò 0
  15. Troina 0
  16. A.Nissoria 0.

Prima Categoria (girone G)

Il nostro “vecchio” campionato della Bussola, la Prima categoria è al via domenica prossima, dove ben 7 delle 14 partecipanti sono iblee.

Ai nastri di partenza lo Scoglitti Soccer del neo-tecnico Monachelli, i modicani del Frigintini, l’Acate Calcio, il Real Ragusa neo-acquisito dalla dirigenza del Biscari, la neo-promossa New Team Ragusa, la Nuova Kamarinense e il Marina di Ragusa.

L’obbiettivo, ibleamente ci auguriamo, è che venga bissato il successo dello scorso anno dove ha visto due società del comprensorio ragusano a trionfare e accedere alla Promozione.

La prima giornata, di domenica prossima, 25 settembre, è:

  • Frigintini – Acate
  • Nee Team Rg – Hellenika
  • N. Kamarinense – R. Melillese
  • R. Ragusa Biscari – Marina di Rg
  • Belvedere – Scoglitti
  • R. Nantes – Pachino
  • Canicattini – Floridia
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...