VOLLEY – Due amichevoli importanti per la Pvt Modica.

Test match soddisfacenti per la PVT Modica con Heraclea Gela e Ardens Comiso. Diramati i calendari di serie C: esordio interno con l’Annunziata Comiso sabato 29 ottobre.

MODICA – Dopo essersi aggiudicata il Trofeo S. Giuseppe a Giarratana superando il Ragusa Volley e il Santa Croce, la Pro Volley Team Modica di serie C femminile è tornata in campo per testare la propria condizione in due probanti amichevoli. 

In trasferta con l’Heraclea Gela, formazione di serie B2 senza dubbio candidata al salto di categoria e al PalaRizza con l’Ardens Comiso, per la Pvt si è trattato di due buoni test che hanno permesso allo staff tecnico di verificare i progressi e di annotare i punti su cui lavorare per progredire in vista degli impegni ufficiali di Coppa Sicilia e del campionato di serie C.

Nella prima amichevole disputata a Gela le modicane, dopo aver conquistato il primo set con una prova brillante soprattutto in fase di muro e difesa, hanno ceduto nei tre parziali successivi riuscendo a tenere in equilibrio il punteggio nella seconda e terza frazione di gioco, per poi cedere il passo di fronte alla maggior caratura della formazione di casa.

Una amichevole produttiva, ma anche un piccolo revival storico per il gran numero di ex della PVT presenti in maglia gelese, a partire dallo storico allenatore Corrado Scavino legato a quasi un ventennio di successi sulla panchina modicana, senza dimenticare Fabiola Ferro, schiacciatrice modicana doc, neoacquisto e valore aggiunto per l’Heraclea Gela, emblema delle giocatrici prodotte dal vivaio della Pro Volley Team, le palleggiatrici Noemi Spena e Flavia Cavarra, la schiacciatrice Daniela Giallongo ed il libero Tiziana Caruso, ma anche per un periodo più breve Serena Susino e a livello giovanile pure Lucia Oliva.

Antonella Denaro.

Nell’amichevole disputata il giorno successivo con l’Ardens Comiso un altro tre a uno, ma stavolta in favore della Pro Volley Team Modica. Ancora indicazioni positive, nonostante l’assenza programmata di un paio di elementi modicani, e spazio in campo sia da una parte che dall’altra per tutte le atlete, anche per le giovanissime del vivaio. La formazione comisana allenata da Concetta Marchisciana rispetto alla scorsa brillantissima stagione ha perso la palleggiatrice titolare e una delle centrali che si alternavano al centro, il nucleo storico però è rimasto lo stesso degli ultimi anni e le giovani promosse in prima squadra sapranno garantire il giusto ricambio generazionale.

Quest’anno abbiamo inserito nuove giocatrici in organico migliorando la qualità generale della squadra, per cui tutte le altre formazioni daranno il massimo per batterci e dimostrare di essere di livello superiore – commenta Antonella Denaro, al quarto anno consecutivo con la maglia della Pro Volley Team Modica – Non sarà facile, ma puntiamo ad esprimerci al massimo delle nostre possibilità. Stiamo crescendo settimana dopo settimana, stiamo mettendo a punto sia le intese che la preparazione, adesso ci aspettano tre settimane di Coppa Sicilia, poi a fine mese si comincia con il campionato”.

Anche l’Ardens sarà dunque una delle formazioni più ostiche da superare nel lungo ed impegnativo campionato di serie C femminile.

Il comitato regionale Fipav ha diramato il calendario: nella prima giornata la Pro Volley Team Modica debutterà davanti al proprio al PalaRizza sabato 29 ottobre alle 18.00 affrontando l’Annunziata Comiso di Ennio Cutrona, mentre nel secondo turno le modicane andranno a far visita al Dietamed Vittoria, squadra neopromossa che nel corso dell’estate ha operato in maniera molto decisa sul mercato con l’intento di puntare alla promozione. La terza giornata vedrà la PVT Modica di nuovo in casa con la Pallavolo Augusta, formazione della provincia di Siracusa che nelle ultime due stagioni ha sempre centrato la salvezza e i play-off, mentre nel quarto turno affronterà il Pedara Volley, compagine che ha acquisito il titolo di serie C e si è rinforzata con l’intento di puntare in alto in questo campionato. Proprio l’Ardens Comiso sarà l’avversaria delle modicane nel quinto turno al PalaRizza, prima della lunga trasferta in casa dell’Aphesis Porto Empedocle, squadra già incontrata negli ultimi playoff. Il cerchio si chiuderà sabato 10 dicembre con la settima e ultima giornata d’andata in cui la Pro Volley Team Modica ospiterà il Planet Volley Pedara, ostica compagine retrocessa dalla serie B2 che allestito un organico in grado di ben figurare in questa stagione di serie C._

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...