ATLETICA – Ufficialmente, ora è ByeBye all’Estate. Siglato da Gianluca Carfì.

Gianluca Carfì della Padua Ragusa si aggiudica la 1^ edizione della podistica “Bye Bye Estate” al City di Villa Margherita a Ragusa.

testo | elio sortino

RAGUSA – “Bye-Bye Estate” doveva esser lo slogan dello scorso 20 Settembre, in occasione della fine cronologica della bella stagione, che però proprio in quel giorno ha fatto i capricci e causa il maltempo, tale podistica è slittata all’11 ottobre.  Alla fine è stata pur sempre una bella festa sportiva, quella vissutasi martedi sera alla Villa Margherita di Ragusa, nel suggestivo tracciato ricavato tra i pittoreschi tornantini del City e le stradine adiacenti.

I mini vincitori della Categorie Giovanili.

Un circuito di circa 800 metri che i podisti han ripetuto 5 volte, per una 4 Km, abbastanza impegnativa per via di qualche strappetto tosto tra le vie Ippari e Natalini.

Col tempo di 15′ e 50″ ha trionfato Gianluca Carfì del Padua Ragusa, in un testa a testa finale con Mario Barone della Uisp di Santa Croce, staccato di una manciata di secondi, con a completare il podio un sempreverde Giovanni Tavano da Giarratana, da anni portacolori del Marathon Club di Taormina (che è anche stato primo tra gli Over 55, davanti a Manuele Assenza della Barocco Running RG.

A seguire l’altro atleta della Uisp S. Croce, Tony Mandarà, davanti a Giovanni Scivoletto della Tre Colli Scicli col tempo di 16’10”.

Tra le donne solita vittoria solitaria per la modicana teutonica Inge Hack, portacolori della Modipa, tempra da ultra-maratoneta, che ha provato la gamba in vista della “100 Km delle Alpi” Torino/Sant.Vincent del prossimo 16 ottobre, dove non mancherà di partecipare.

Spazio anche per le categorie giovanili, sulla distanza degli 800 metri, con vittoria tra gli Esordienti di Matteo La Rosa della Polisportiva Meta Sport in 3’32”, davanti a Dario Brugaletta e tra le ragazzine uno scricciolo come Marta Licitra, figlia d’arte visto che entrambi il papà Peppe e la mamma Cinzia Occhipinti, sono “vecchie glorie” e campioni regionali della Padua Ragusa Anni 90″ nelle “siepi” ed “ostacoli” soprattutto.

A fine competizione, terzo tempo e ristori “a gogò“, oltre alle premiazioni a cura dello staff del City di Ragusa – molto soddisfatti per il “recupero” autunnale.

Il trofeo “Bye-Bye Estate” fa il paio con l’omologo “E…State al Via ” dello scorso 21 giugno al Margarita Beach di Marina di Ragusa, in una “combinata podistica” unica nel suo genere, tra inizio e fine della Bella stagione, che con molto entusiasmo verrà riproposta anche per il 2012, sperando magari in un posticino nel Gran Prix Provinciale di Corsa su strada.

Organizzazione tecnica curata dal Csain di Ragusa e dalla Pol. “No al doping” di Ibla, che han collaborato al meglio con lo staff del City di Villa Margherita._

.

Foto di gruppo degli atleti.

.

Nella foto di gruppo, Gianluca Carfi, vincitore della BBE, con il pettorale numero 546.

.

Amalchide Occhipinti, 9° assoluto

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...