RUGBY – Il RAC (Rugby Audax Clan) scende in tanti campi.

Intenso fine settimana per il Rugby Audax Clan che con le sue diverse  squadre – dai junior alla serie C – è impegnato nelle diverse gare di campionato.

fonte | rac

RAGUSA – Sicuramente un fine settimana molto intenso quello che dovranno affrontare le varie rappresentative del Rugby Audax Clan, impegnate nei vari campionati di categoria.  

Si inizia sabato 15 Ottobre con la prima giornata del campionato Under 14, il Rugby Audax Clan affronterà presso il campo polivalente di contrada Petrulli, con inizio alle ore 15:30, i pari età del Rugby Enna.

Una "touche", una presa dopo la rimessa esterna.

La partita è stata riprogrammata dal Comitato regionale in quanto originariamente il Rugby Audax Clan, doveva affrontare i cugini del Padua ma quest’ultimi hanno comunicato la propria rinuncia all’incontro.

C’è molto entusiasmo in senno alla squadra – afferma il tecnico RAC Massimo Lucenti i ragazzi seppur con umiltà sono coscienti del proprio valore e decisi a ben figurare in campionato”.

Per il tecnico ibleo nessun problema di formazione, potendo contare su un numero davvero numeroso di tesserati, sicuramente frutto della programmazione e dell’ottimo lavoro svolto in questi anni, nei settori propaganda, dalla società Ragusana.

Abbiamo un numero davvero elevato di tesserati – afferma il DS Juniores Gianni Biazzo – e stiamo seriamente valutando la possibilità di iscrivere una seconda squadra nel campionato Under 14, in modo di dare a tutti l’opportunità di giocare con maggiore frequenza, a giorni valuteremo la fattibilità di questo progetto”.

Domenica 16 Ottobre, h. 11:00 sarà invece la volta dell’Under 16, la squadra allenata da Pino Migliorisi.  Il Rugby Audax Clan è reduce dalla netta vittoria ottenuta a Messina nella giornata inaugurale ( 67-a-0 sul Logaritmo Messina).

La squadra iblea che non nasconde le proprie ambizioni in campionato, è chiamata a dare conferma del proprio valore tecnico, affrontando sul terreno amico la compagine della Nissa Rugby.

Infine nel pomeriggi alle ore 15: 30, il Rac affronterà a Messina, la locale compagine del Logaritmo, la partita è valida come seconda giornata del campionato di Serie C.

I ragusani dopo la vittoria di domenica scorsa sono chiamati ad affrontare un avversario che sulla carta appare sicuramente abbordabile, ma si sa che i messinesi sul proprio campo sono una squadra temibile. Il RAC dovrà dimostrare tutto il proprio valore se non vuole vanificare quanto di buono fatto vedere fino ad oggi.

Il tecnico Migliorisi potrà con buona probabilità utilizzare i vari Furnaro, Cannata, Carluccio e Buffa, tesserati in settimana, mentre non saranno della partita Leggio ancora infortunato, oltre che Puglisi indisponibile.

Per quanto concerne Turi Bellina e Gurrieri, i due seppur abbiano recuperato gli infortuni muscolari e si allenano ormai nel gruppo, con buona probabilità saranno lasciati a riposo precauzionale._

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...