CALCIO a5/C2 – Pareggio del Pozzallo Calcio a 5

La partita è andata come doveva andare. Ma l’arbitraggio continua a tenere in agitazione i giocatori della C2. Specie i pozzallesi che ricordano lo scorso anno a Siracusa.

Green Team Mascalucia 2 – Pozzallo Calcio a5  2
(p.t. 2-a-2)

 fonte | pozzallo c5

MASCALUCIA  – Un pari che tutto sommato può andare bene visto gli infortuni che la squadra conta fra le proprie fila, con un Coppa S. tutto cuore che gioca una partita con l’animo non supportato da un abduttore mal concio, Iozzia fuori rosa con ancora due settimane di stop – anche se non colpa di adbuttori vari – ed un arbitraggio, anzi un arbitro, che non si può accettare per il tipo ed indole di arbitraggio. 

Questo arbitro è conosciuto, si dice quasi “famigerato” nel campionato di C2, tutti sanno di cosa è capace e tutti aspettano il terno a lotto di vederlo scendere in campo. Il Pozzallo già la scorsa stagione ha avuto a che fare con lui con una decisione che ha pagato a caro prezzo perché il presidente Incatasciato dopo i fatti accaduti nella gara contro l’Imbrò Meraco di Siracusa nella stagione 2010/2011, si è rifiutato di continuare la gara.

Al palazzetto di Mascalucia si sono ripetuti gli stessi episodi, l’arbitro prende delle decisioni che hanno lasciato le due squadre esterrefatte. In questa gara, il presidente pozzallese ha voluto ultimare la gara ma l’idea è che qualcosa debba essere fatta, “non si può sempre subire, la Federazione deve entrare in merito e tutelare le società che rappresenta” dicono dalla società.

Arbitro a parte ma sempre da non dimenticare, la gara il Green Team Mascalucia rifila un 2-a-0 già dalle prime battute (al 3’ ed al 5’) mentre il team pozzallese, come un vecchio diesel della gloriosa Fiar Ritmo, riscalda i motori e va in rete con Coppa S. al 15’ ed al 22’ con Coppa G., prima gara per lui.

Il resto della cronaca della partita è di una gara con continue interruzioni di gioco causate da decisioni, ammonizioni ed espulsione per il Pozzallo che non trovano fondamento in una partita di calcio a 5, ritrovabile nei volti interrogativi dei giocatori di entrambe le squadre a fine gara.

Che il punteggio sia “arbitro 2 – squadre 0″?._

.

I 13 del calcio a 5 (asd Pozzallo)

°°°

Green Team Mascalucia: Parlato, Piazza, Maugeri, Agosta, Amodeo, Amato, Aurite, Lauria, Privitera, Trovato, Amodeo, Tolace.

Pozzallo: Incatasciato F., Belluardo P., Incatasciato E., Lorefice C., Coppa S., Pellegrino S., Gambuzza G., Coppa G., Carnemolla C., Lucenti F.

Reti: 3’ Mascalucia, 5’ Mascalucia., 15’ Coppa S., 22’ Coppa G..

Ammoniti: Maugeri, Trovato (Mascalucia) espulsi: Incatascaito E. (Pozzallo)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...