RUGBY/Junior – L’Audax vince facile. Ma poteva farlo anche difficile.

Vincono le Under 14 e 16 del Rugby Audax Clan. Due vittorie seppur diverse tra loro, quelle delle rappresentative giovanili del RAC impegnate questo fine settimana nei relativi campionati federali.

Audax Rugby – Enna
(non disputata)

fonte | rg rugby
foto | società

RAGUSA – Sabato in programma c’era la sfida tra il Rugby Audax Clan e il Rugby Enna ma purtroppo gli ospiti si sono presentati a Ragusa con un numero ridotto di giocatori che non ha permesso loro di scendere in campo. A livello federale l’incontro sarà dato vinto ai ragusani, ma ai padroni di casa resta l’amaro in bocca, per l’ennesimo rinvio.  Ricordiamo che l’incontro contro l’Enna, altro non era che una riprogrammazione della prima giornata di campionato causata dalla rinuncia del Padua Ragusa.

La delusione negli occhi dei ragazzi è stata davvero tanta – afferma il tecnico ibleo Massimo Lucenti i ragazzi scalpitavano per giocare, ma purtroppo le altre squadre sono in evidente ritardo e quindi non ancora pronte, spero che la federazione sia in grado di fornire delle soluzioni a tale problema in modo da permettere ai nostri ragazzi di poter finalmente giocare”.

A tal proposito sembra che la dirigenza dell’Audax Rugby Clan abbia intenzione di chiedere alla FIR di essere collocati in un altro girone, oltre che valutare la possibilità di iscrivere una seconda squadra in campionato, basta pensare che sabato scorso i tesserati disponibili erano ben 28.

Per quanto riguarda invece il campionato Under 16, il Rugby Audax Clan ha ormai assunto sempre più il ruolo di squadra da battere, infatti dopo la schiacciante vittoria esterna ottenuta nel turno inaugurale (67-a-0) i neri bianchi si sono confermati, battendo in casa la formazione della Nissa Rugby con il risultato finale di 81-a-0, frutto di ben 13 mete di cui 8 trasformate.

La partita non ha avuto storia, tanto il divario tecnico messo evidenziato in campo, i ragusani sono apparsi superiori sia a livello tecnico che atletico, oltre che a livello tattico.

Al Rugby Audax Clan sono bastati solo 12 minuti per conquistare anche il punto di bonus, infatti al 12° minuto conducevano per 24 a 0 grazie alle mete di Andrea Gulino, Failla, Maggestini, Criscione, di cui due trasformate da Failla. (continua dopo la foto)

Daniele Gulino e Andrea D'Aquino

Il resto della partita è un monologo dei ragusani , impegnati a provare anche schemi e geometrie di gioco, il primo tempo si chiude cosi sul parziale di 50 a 0 grazie ad altre quattro mete segnate da Criscione, Giovanni Zago, Andrea Gulino e Failla, di cui tre trasformate da Failla.

Nel secondo tempo il ritmo dell’incontro cala, a causa delle numerose pause provocate dagli ospiti che appaiono spesso in seria difficoltà non riuscendo ad arginare gli attacchi ragusani.

Quest’ultimi nonostante i tanti cambi effettuati non modificano l’approccio alla gara e cosi nel secondo tempo riescono a varcare per altre cinque la linea di meta, con Daniele Gulino, Daniele Sartorio e Failla, quest’ultimi autori in questo secondo parziale di 2 mete a testa.

Alla fine moderatamente soddisfatto il tecnico Pino Migliorisi, che seppur felice per il risultato sul campo, non nasconde le insidie di un raggruppamento tecnicamente troppo sbilanciato.

Siamo stati bravi ad affrontare l’avversario con determinazione, oggi ho anche dato spazio a quei giocatori che fino ad oggi erano stati meno utilizzanti, effettuando di fatto il turnover e provando varie soluzioni tattiche. Semmai in certe occasioni abbiamo peccato di troppo egoismo apparendo anche presuntuosi a discapito degli equilibri tecnici e tattici della squadra“.

Domenica prossima il Rugby Audax Clan, sarà di scena a Misterbianco per la terza giornata del campionato federale._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...