RUGBY/Serie C – Il Logaritmo diventa una “funzione di minimo” nelle mani del Rac Ragusa.

Bisogna farci l’abitudine a certi risultati del rugby. Certo che quando si sente di 78-a-7 uno s’immagina che il Rac abbia “asfaltato” l’avversario.

Logartimo Me 7 – Rac Ragusa 78

MESSINA –  Bella prestazione del Rugby Audax Clan, che vince nuovamente a Messina, in modo più netto di quanto possa dire il risultato finale che ha visto gli iblei affermarsi per 78 a 7 sulla locale squadra del Logaritmo Messina. 

Il Rugby Audax Clan che aveva dovuto fare a meno dell’infortunato Leggio e dei convalescenti Gurrieri e Turi Bellina (ma quest’ultimo dovrebbe rientrare domenica prossima), si è trovata priva anche di Carluccio, il cui tesseramento non è ancora arrivato, oltre che di Caruso, Zocco e Raffaele Criscione, bloccati a casa da problemi fisici, a questi si sono aggiunte le indisponibilità per motivi famigliari di Tavernese, Firrito e Mazza.

Questa la formazione schierata dal tecnico Dinatale: Bella, Puglisi, Canzonieri, Avola, Giglio, Furnaro, Daniele Criscione, Battaglia, Emanuele Minardi, Aprile, Alessandro Bellina , Scrofani, Luca Minardi, Trovato, Pluchino, in panchina sono andati Boschi, Mattocci, Picciarelli, Cannata, Schininà, Lorefice e Dinatale.

Inizio di partita sprint per gli ospiti che da subito mettono in evidenza un rugby champagne davvero piacevole a vedersi.

Al 3°, 17° e 22 minuto è il centro esterno Scrofani a segnare ben tre mete e provvedere alle relative trasformazioni portando il parziale sul 21 a 0. Al 27° minuto è l’ala Trovato ad andare a meta permettendo cosi la conquista anche del bonus e portando i ragusani sul 26-a-0.

I padroni di casa non riescono a reagire, subiscono il gioco veloce dei ragusani apparendo spesso in affanno. Il primo tempo si chiude con altre due mete di Battaglia e Bellina, entrambe trasformate da Scrofani ( 40-a-0 ).

Nel secondo tempo c’è spazio anche per tutti i giocatori in panchina, ma la partita non cambia. Il RAC mette in evidenza una varietà di schemi che rendono imprevedibili le trame di attacco, alternando il gioco al largo dei trequarti con quello in profondità degli avanti.

Al 45° minuto il pilone Canzonieri schiaccia la palla in meta finalizzando una bella azione del proprio pack, Scrofani dalla piazzola trasforma ( 47 a 0).

Il Rugby Audax Clan, non sembra accontentarsi del risultato e continua a spingere sull’acceleratore, al 50° minuto è Schininà ad andare in meta (52-a-0), seguito due minuti dopo da Alessandro Bellina (57-a-0) entrambe le mete non vengono trasformate.

 Al 57° Daniele Criscione mette il proprio sigillo su una prestazione davvero positiva segnando la nona meta della giornata, stavolta Scrofani dalla piazzola non sbaglia e porta il RAC avanti sul 64-a-0.

Solo ora i ragusani rallentano il proprio ritmo, dando cosi l’impressione di gestire il punteggio, ciò nonostante riescono nuovamente a varcare la linea di meta al 72° minuto con Scrofani, autentica spina al fianco della difesa messinese e al 77° minuto con Pluchino, entrambe le mete vengono trasformate dal piede caldo di Scrofani. (78-a-0).

Ai padroni di casa va comunque riconosciuto il merito di aver affrontato gli avversari a viso aperto, seppur consci della propria inferiorità tecnica, mostrando carattere, orgoglio e non arrendendosi mai, e meritando la segnatura dell’ultima meta della partita in pieno recupero,  meta che fissa il punteggio sul 78-a-7.

Complimenti ai nostri avversari – dice a fine partita Erman Dinatale, quest’oggi in duplice veste di giocatore e allenatore – hanno dimostrato tutto il proprio valore non mollando mai. Siamo contenti per il risultato ma soprattutto per la prestazione generale della squadra,una menzione meritano Mattocci e Lorefice che al loro debutto in Serie C , hanno dimostrato grande carattere”._

.

Bella e Schininà, Rac Ragusa.

°°°

Risultati

  • Logaritmo Messina vs Rac Ragusa 07 – 78
  •  Aquile del Tirreno vs Aquile Enna 11 – 06
  •  Catania 2009 vs Misterbianco Rugby 15 – 11
  •  Padua Ragusa vs CUS Catania 35 – 25

 Classifica

  1. Padua Ragusa 10
  2.  Rugby Audax Clan Ragusa 9
  3.  Aquile Tirreno 5
  4.  Catania 2009 4
  5.  CUS Catania 4
  6.  Aquile Enna 3
  7.  Logaritmo Messina 2
  8.  Misterbianco Rugby 1

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...