VOLLEY/Coppa Sicilia/C Fle – La Pvt vince due su due ed è prima.

Doppia vittoria e passaggio anticipato del turno in Coppa Sicilia per la PVT Modica. Le modicane, con tutto l’organico a rotazione in campo, superano Augusta e Caltagirone.

PVT Modica 2 – Augusta 0
[parziali 25-17 | 25-15]

PVT Modica 2 – Caltagirone 0
[parziali 25-23 | 25-19]

fonte | pvt modica
foto | società

MODICA – Doppio successo, doppia vittoria per due parziali a zero con tutto l’organico a rotazione in campo per dare il proprio contributo alla causa modicana e qualificazione anticipata al turno successivo di Coppa Sicilia nel debutto stagionale interno al PalaRizza per la Pro Volley Team Modica. 

La formazione modicana ha esordito sabato in maniera brillante in casa facendo bottino pieno davanti al proprio pubblico di appassionati e tifosi venuti a scoprire la rinnovata compagine iblea che ha prima superato la Pallavolo Augusta in due frazioni di gioco e si è ripetuta subito dopo con lo stesso punteggio contro la Pallavolo Caltagirone, raggiungendo quota nove punti in classifica e ottenendo con un turno di anticipo il passaggio alla fase successiva della manifestazione senza dover così aspettare l’esito dell’ultima partita in programma sabato prossimo sul campo dell’Augusta.

Antonella Denaro (Pvt): è passata, spesso, all'incasso con le sue azioni offensive.

Abbiamo giocato due buoni confronti – commenta l’opposta avolese della PVT Modica, Grazia Basile, all’esordio ufficiale con la maglia modicana davanti al suo nuovo pubblico – siamo in crescita e si comincia a delineare già una prima idea di squadra e di gioco. Siamo soddisfatte per le vittorie e per come le abbiamo conquistate, con tutte le ragazze della squadra in campo a dare il proprio contributo, ma siamo consapevoli che dobbiamo continuare a lavorare duro per crescere ancora. Intanto però siamo ampiamente soddisfatte per aver già conquistato il passaggio alla prossima fase di Coppa con un turno di anticipo”.

La Pro Volley Team Modica si è ben comportata in entrambi i confronti.

Dopo un buon inizio dell’Augusta nella prima frazione di gioco, ha reagito con carattere e buone iniziative offensive aggiudicandosi il parziale anche grazie a tre muri punto della Basile. Secondo set inizialmente in equilibrio, poi definitivamente nelle mani delle modicane che chiudono il confronto con l’attacco vincente di Licitra.

La seconda partita comincia decisamente nel segno della PVT che si porta avanti fino al 17-a-7 grazie ad un ottimo turno di battuta di La Giusa con le modicane attente nella fase di muro e difesa e molto concrete in rigiocata. Complici l’orgoglio delle calatine, qualche errore di troppo delle padrone di casa che non spingono più sull’acceleratore e diversi cambi in entrambe le formazioni, il parziale torna in equilibrio. La Pro Volley Team Modica riesce a risolvere la questione in proprio favore solo nel rush finale con un attacco di Paolino ed un muro vincente di La Giusa, per lei ben cinque punti nel fondamentale a fine incontro.

Nel secondo parziale spazio in campo per tutte le modicane che cominciano bene e si portano avanti fino al 21-a-12, poi si concedono un lungo passaggio a vuoto prima di chiudere definitivamente match e qualificazione con l’attacco vincente dal centro di Denaro.

Enza La Giusa, professione "muratore", visti i "muri" che fa.

La formazione modicana in entrambe le partite ha alternato in regia la capitana Carmelisa Arrabito ed Alessandra Di Giacomo, impiegate spesso anche dalla panchina per il doppio cambio nel corso delle varie frazioni di gioco, mentre il libero Loredana Cannata ha come sempre gestito al meglio il reparto di seconda linea.

Al centro hanno dettato i ritmi con buoni attacchi e un attento lavoro a muro Antonella Denaro ed Enza La Giusa, molto efficaci anche in battuta come la giovane Alessandra Gerratana subentrata nel corso della seconda partita. Buona prova da opposta, sia in fase offensiva che nel lavoro di seconda linea, per Grazia Basile che ha saputo essere incisiva in attacco e concreta a muro.

Nel ruolo si è alternata anche Giulia Golino, impiegata spesso nel doppio cambio e nell’ultima partita anche con compiti di ricezione. A dividersi oneri e onori in posto 4 le schiacciatrici Rosmina Licitra e Arianna Paolino che hanno ben sostenuto la ricezione e colpito con gran efficacia in attacco. Con loro la giovane Federica Zaccaria, impiegata prevalentemente in fase offensiva, e Alessandra Turlà, specialista di seconda linea.

La PVT Modica tornerà in campo il prossimo sabato 22 ottobre per il terzo concentramento di Coppa Sicilia in programma al Pala Brucoli: l’Augusta incontrerà prima le calatine, poi le modicane negli ultimi due match prima dell’inizio del campionato che per la Pro Volley Team prenderà il via sabato 29 ottobre in casa alle 18.00 con l’Annunziata Comiso._

°°°

Classifica

  1. PRO VOLLEY TEAM MODICA
  2. ASD PALLAVOLO CALTAGIRONE
  3. PALLAVOLO AUGUSTA SR

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...