CALCIO a5/C2 – Pozzallo Calcio a5, vince azzoppato e senza campo.

Vittoria sul campo “neutro” di Ispica per il PC5, il Pozzallo Calcio a 5 che deve usare campi in affitto perchè quello di casa, a Pozzallo, è ancora inagibile.

Pozzallo calcio 7 – La Meridiana 4

POZZALLO – Ormai le novità in casa del Pozzallo non fanno nessun effetto oltre ad i vari indisponibili si aggiunge quella di Bonvento, rimasto a casa febbricitante e dopo solo 10 minuti di gioco il capitano Lorefice è costretto a lasciare il terreno di gioco per un contrasto con un avversario che gli procura una distrazione al collaterale del ginocchio destro.

Eppure in campo, la compagine pozzallese vince ma non convince soprattutto per un roster dimezzato che fa prevalere tutta la voglia di portare a casa i preziosi tre punti, ma brutto il gioco espresso.

La partita si mette subito male ed il Pozzallo al 5’ va sotto, ed al 10’ pareggia il Pozzallo con Coppa S. ma subisce la seconda rete al 14’. Dopo 5’ ritrova il pareggio con il fratello Coppa G. ma il team catanese vede le difficolta della squadra pozzallese ed infatti affonda il momentaneo vantaggio chiudendo il parziale del primo tempo con il risultato di 2-a-3.

Nel secondo tempo mister Agosta cambia un po’ le carte dando fiducia al giovane Gambuzza al debutto assoluto per lui  ed il giovane ricambia con una prestazione da veterano portando il modulo di gioco da un 2:2 iniziale ad 3:1 per poter sfruttare al meglio la velocità e gli inserimenti nelle fasce dei due fratelli Coppa. Un cambiamento che gli da ragione.

La squadra, nel secondo parziale, va in rete al 6’ con Coppa S. pareggiando i conti sul 3-a-3 ed inizia la rimonta del presidente Incatasciato che si porta sul 4-a-3 con rete di Coppa G al 15’. Il 5-a-3 arriva al minuto 19’ con un altro giovane promettente, Lucenti. Ma è il matador Coppa S. che con due reti al 22’ ed al 25’ fissa il risultato sul 7-a-4 dopo che gli avversari erano arrivati alla rete con tiro libero.

Ma se sul piano sportivo e della lotta in campo, il PC5 sta avendo risultati, sta perdendo la battaglia su quello dall’impiantistica sportiva, pena continua per così tante squadre. A Pozzallo è infatti impossibile giocare perchp la questura ha verificato la impossibilità di accedere al campo. Ecco quindi il trasferimento, armi, bagagli, tifosi e palloni ad Ispica dove però, proprio per l’affitto del campo di gara, sono ancora altri soldi che escono dalle tasche delle società che devono già gestire un intero campionato._

 °°°

Pozzallo: Incatasciato F., Belluardo P., Incatasciato E., Lorefice C., Coppa S., Pellegrino S., Gambuzza G., Coppa G., Carnemolla C., Lucenti F.- Agosta G.

La Meridiana: Carpinteri, Bartolotta, Monreale, Caruso, Troina, Mirabella, Sciuto, Cavaruso, Solerte, Napoli, Prestia, Nicotra. – Buffo

Reti: 5’ Meridiana, 10’ Coppa S., 14’ Meridiana 19’ Coppa G., 25’ Meridiana, 36’ Coppa S., 45’ Coppa G., 49’ Lucenti F., 52’ e 55’ Coppa S., 58’ Meridiana.

Ammoniti: Belluardo P. (Pozzallo).

.

I 13 del calcio a 5 (asd Pozzallo)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...