RUGBY/U16 -…………………… 116 a 0 …………………….

Vincere per 116-a-0. Ancora un titolo del genere non ci era capitato di farlo. Li segnano i giovani del Rac contro i pari età del Misterbianco.

 Misterbianco Rugby o – Rugby Audax Clan 116

MISTERBIANCO – Abituati all’1-a-o del calcio, già un 6-a-0 viene definito “punteggio tennistico”. Ma come si deve definire un risultato di 116-a-0? Che forse gli avversari  non c’erano in campo?

 Nel campionato Under 16 il RAC ha battuto fuori casa la formazione del Rugby Misterbianco in un divario  tale che “commentare un risultato di tale portata” – come dicono i dirigenti del Rac – “è davvero difficile”.

 Il pur volenteroso Misterbianco nulla ha potuto per arginare lo strapotere tecnico degli ospiti e la partita è stato un monologo del RAC, il risultato poteva anche essere più netto se a tratti gli iblei non si fossero intestarditi in azioni personali.

Il primo tempo è finito sul parziale di 64-a-0 per il RAC, frutto di ben 10 mete di cui 7 trasformate.

Nel secondo tempo il tecnico ibleo Migliorisi da spazio a tutta la panchina ma la musica in campo non cambia, il Misterbianco appare incapace a bloccare le sfuriate offensive del Rugby Audax Clan che segna altre 8 mete di cui 6 trasformate, portando cosi il risultato finale sul 116-a-0.

Alla fine andranno a punti Giulio Sartorio, Andrea Gulino e Battaglia con 3 mete a testa, Santocono, D’Aquino con 2 mete, Maggestini, Daniele Sartorio, Azzone, Daniele Gulino e Accardi con 1 meta a testa.

Dalla piazzola invece mettono il proprio sigillo, Failla e Accardi con 5 trasformazioni a testa, oltre che a Andrea Gulino, Daniele e Giulio Sartorio con una trasformazione.

A fine partita il commento del tecnico del RAC, Pino Migliorisi:

“Non so fino a che punto servano queste partite – commenta il tecnico del RAc Pino Migliorisi – il divario quest’oggi era troppo evidente, il risultato lascia il tempo che trova e poteva essere ancora più netto se il direttore di gara, giustamente non avesse fischiato con discreto anticipo al fine dei due parziali, semmai c’è da lodare il comportamento dei miei, sempre concentrati e decisi a dare il massimo. Un bravo va anche ai nostri avversari, che hanno giocato sempre con orgoglio, non arrendendosi mai.

Il Rugby Audax Clan è sceso in campo con la seguente formazione: Santocono, Piramide, D’Aquino, Mezzasalma, Azzone, Lissandrello, Battaglia, Daniele Gulino, Criscione, Accardi, Daniele sartorio, Giulio Sartorio, Magegstini, Andrea Gulino, Failla, durante l’incontro sono entrati Iacono, Sapuppo, Sturiale, Lami, Celestre e Stefano Zago.

Con questa vittoria,il Rugby Audax Clan, continua a guidare a punteggio pieno con 15 punti ( tre vittorie di cui due esterne e tutte con bonus) il campionato Under 16, ma ad impressionare sono i numeri, il RAC ha segnato ben 264 punti, con una media di 88 punti a partita, frutto di ben 42 mete e 27 trasformazioni, ma cosa importante in difesa non ha mai subito punti.

.

Antonio Santocono (RAC) affronta l’estremo del Misterbianco Rugby

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...