CALCIO/Eccellenza/Coppa Italia – Il Real Avola supera gli Junior del Ragusa.

Una partita contro la squadra Junior del Ragusa per la qualificazione dell’Avola al prossimo turno di Coppa Italia.

Real Avola 2 – ASd Ragusa 0

testo | mara distefano

 AVOLA  Passa il turno la squadra di mister Giovanni De Leo che ha dominato l’intero match disputato però contro gli juniores del Ragusa. Il mister Massari ha infatti schierato giocatori del’93, 94 e 95. Giocatori che sono riusciti comunque a dare filo da torcere ai padroni di casa. 

Tra i migliori in campo del Ragusa è da registrare Bruno, costretto ad uscire a 10 minuti dalla fine per un infortunio, Mendola, Karemani e Di Vita. La volontà dei giovani Ragusa non è però bastata a fermare il capitano rossoblu Maurizio Intagliata, il migliore in campo tra le fila dell’Avola Calcio, che ha trascinato i suoi compagni alla vittoria.

Il pressing dei padroni di casa inizia al settimo con Intagliata che di testa colpisce la traversa. Ci riprova pochi minuti dopo ma Paracucchi è bravo a bloccare la palla. Al ventesimo è Giuseppe Casisa che prova a segnare ma la palla proprio non vuole entrare. Colpisce anche lui la traversa.

Solo 9 minuti dopo il capitano non sbaglia e da un calcio d’angolo crossato in area da Matteo Casisa approfitta della mischia ed infila la palla in rete. Non esulta Intagliata conscio, forse, del fatto che sta affrontando una sezione giovanile del Ragusa.

Ad un minuto di distanza giunge il secondo gol del giovane Quarto che purtroppo a 10 minuti dalla fine del match è costretto ad uscire per un lieve dolore allo stinco. Il Ragusa però non ci sta ed inizia il pressing con Corso e Karemani che però non riescono a superare la “saracinesca” Tarantino.

Nella ripresa è ancora Karemani che impegna il numero 1 rossoblu che blocca il tiro da lontano tuffandosi sul palo sinistro.

Da questo momento in poi sono Intagliata e Novello a dettare i ritmi della partita anche se al 67° non si capiscono e giungono entrambi sulla palla crossata dal giovane Singleton, appena entrato ma nessuno dei 2 calcia.

Il match si conclude con un’ultima azione di capitan Intagliata che, ormai stanco, a tu-per-tu con Paracuchi lancia la palla fuori dallo specchio della porta._

°°°

Real Avola: Tarantino, Mangiameli, De Luca, Casisa M. (D’Anna’46°), Accaputo, Ricca, Montalbano (Singleton’58°), Casisa G., Novello, Intagliata, Quarto (Cardile’69°). All. De Leo

Asd Ragusa: Paracucchi, Bruno (ingallinera’78°), Meli, Madera, Baglieri, Principato, Vitale(Cascone’54°), Mendola, Karemani (Migliorino’71°), Corso, Di Vita. All. Massari

Marcatori: intagliata’29°; Quarto’30°

Arbitro: Castorina (Acireale), Ronsivalle, Gerbino (Acireale)

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...