TENNIS – Da Basic a Top: il percorso di qualità delle scuole di tennis della FIT.

La Fit – Federazione Italiana Tennis – ha un suo standard di qualità per certificare le scuole tennis.

testo | dario mallia*

MODICA – I Circoli, da fuori, ad un profano sembrano tutti uguali: più o meno lussuosi, più o meno ben frequentati. Ma come si fa a capire se un circolo offre un addestramento di qualità? Se si seguono metodologie corrette, se le ore di tennis e preparazione atletica sono adeguate all’età ed allo sviluppo dei ragazzi.  

Pochi lo sanno ma i circoli non sono tutti uguali e ce ne sono alcuni, circa 300 in Italia, che offrono maggiori garanzie di qualità e sono quelli che aderiscono al Progetto dei Piani integrati d’Area (Pia), una iniziativa che la federazione ha lanciato ormai da diversi anni, con l’obiettivo di migliorare il livello dell’offerta tecnica di base.

Il progetto nasce con l’obiettivo di rispettare determinati parametri quantitativi all’interno di una Scuola come maestri qualificati, la presenza del preparatore fisico, numero massimo di allievi in campo per ciascun maestro ma anche per far seguire una metodologia comune per l’organizzazione delle gare dei giovanissimi allievi.

Il Pia ha quindi una natura duplice: è una certificazione di qualità perchè si è sicuri che nei circoli che aderisono al progetto il tennis viene insegnato in modo corretto e moderno ma è anche una metodologia di organizzazione delle gare che consente al Settore tecnico Nazionale di monitorare tempestivamente gli elementi dotati di elevato potenziale.

E’ importante sottolineare che l’unica Scuola Tennis a Modica che si può fregiare della “certificazione di qualità Pia”, è quella del Tennis Club Modica di c.da Musebbi, che per la stagione 2011/2012 avrà ulteriormente la denominazione di “Standard School“, che tiene conto di una scala di valori via via crescente in base all’offerta tecnica degli insegnanti ed alla struttura in termini di campi, palestre, spazi attrezzati e quant’altro.

La Standard School corrisponde al terzo livello della scaletta organizzata dal settore tecnico, infatti si parte con la Club School, che non potrà mai essere parte integrante del Pia e si sale con la Basic School, Standard School, Super School e Top School, quest’ultima con caratteristiche da vera accademia di alto livello professionistico.

La qualità dell’insegnameto al T.C. Modica è servita e certificata dalla Federazione._

.

Lo staff del Tennis Club Modica con da sx R. Monaco, I. Cappello, D. Mallia, F. Celestri, E. Romeo e F. Galota

——————–

[* maestro nazionale di tennis e direttore della scuola Pia del TC Modica]

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...