RUGBY/Junior – I piccoli del Rac “asfaltano” i pari età del Nissa.

Non conosce ostacoli la marcia del RAC nel campionato federale Under 14 di Rugby. Alla fine saranno ben 11 le mete segnate dal Rugby Audax Clan di cui 9 trasformate contro l’unica dei padroni di casa.

 Nissa Rugby 7 – RAC 73

fonte | rac

CALTANISSETTA – I ragusani dopo la netta vittoria del derby, Padua battuto 48-a-0, hanno espugnato anche il campo di Caltanissetta, battendo la locale formazione della Nissa Rugby con il punteggio finale di 73-a-7.  

Partita a senso unico con i ragusani protesi costantemente in attacco ed i padroni di casa intenti ad arginare gli attacchi ospiti.

Il primo tempo è terminato sul parziale di 33-a-0 per il RAC, con mete di Lupan, Massari, Cicciarella, Salvo Cascone, Malandrino, di cui 2 trasformate da Massari, ed una a testa da Lupan e Giacchi.

Nel secondo tempo la musica in campo non cambia, il RAC mostra la propria supremazia tecnica e tattica, mettendo in evidenza a tratti un gioco davvero piacevole, forse con molti errori dovuti alla scarsa concentrazione e troppo egoismo.

Ciò nonostante nel secondo tempo il RAC va a meta altre 6 volte, una volta con Bouchmim e Giacchi e 4 volte con Lupan. Di queste ben 5 verranno trasformate dal piede di capitan Lupan.

L’orgoglio dei padroni di casa veniva invece premiato dalla segnatura della loro unica meta, che fissa in tal modo il risultato finale sul 7-a-73 a favore del Rugby Audax Clan.

Il divario in campo è stato davvero evidente – afferma il tecnico Enzo Maratea ( l’altro tecnico Massimo Lucenti , era assente in quanto impegnato a conseguire il patentino, ndr ) – ho visto molti miglioramenti rispetto all’ultima partita , ma nel contempo ho avuto modo di identificare i punti sui quali lavorare. Certo per i ragazzi, mantenere alta la concentrazione in situazioni tecniche come quelle odierne è davvero difficile.”_

.

Giuseppe Balsamo, grinta da vendere per questo giovane Black!

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...