CALCIO a5/C1 | Punto Zapparata – La 10^ giornata del campionato di calcio a 5.

10 GIORNATA –  Un Melilli sempre più “leader” espugna Altofonte. Il Futsal Battiati resiste in scia a 4 punti di distanza; Vittorie esterne per M&M Futsal, Juve Scirea e Arcobaleno Ispica.

testo | roberto zapparata

RAGUSA – Tagliato il traguardo del primo terzo di Campionato troviamo un Melilli sempre più autoritario e consapevole della sua forza che prosegue, solitario, il suo cammino in vetta espugnando, per 2 a 4, il Palacanino di Altofonte e inanellando l’ottava vittoria stagionale.  

Un match deciso dalle reti, questa volte “italianissime”, di Stenco (2), Failla e Magnano e che costringono il Real Parco di Calandra alla prima sconfitta interna stagionale e a ritrovarsi con una classifica che vede i parchitani a quota 12 ed in piena zona Play-Out.

Alle spalle dei siracusani gli unici che resistono in scia, a 4 lunghezze di distanza, sono i ragazzi del Futsal Battiati che agguantano una importante vittoria interna a spese del coriaceo Rahl Butahi vincendo con un sofferto 3-a-2 grazie alle reti di Intelisano e Puglisi e alla inconsueta e rara realizzazione dell’estremo difensore Pacini.

Pareggi interni, invece, per chi insegue alle spalle dei catanesi ovvero il3-a-3 con il quale il Real Floridia costringe alla spartizione della posta il Sant’Isidoro di Marco Mineo al quale non basta la doppietta di Fava per avere la meglio sui siracusani ma che, comunque, non modifica sostanzialmente l’attuale ranking dei bagheresi che si confermano quale terza forza del campionato a quota 18.

Stessa situazione quella vissuta per gli Azzurri Radio Italia di Roberto Zapparata che si rammaricano e non poco, per l’occasione perduta contro il Viagrande C5 di centrare la quinta vittoria interna consecutiva fermati dai catanesi sul risultato di 1-a-1. Una gara caratterizzata dalla splendida e determinante prova dell’estremo difensore catanese Sergio Barravecchia, senza ombra di dubbio la migliore espressione nel suddetto ruolo in questa categoria, che sul sintetico del settebello si erge a muro invalicabile rendendo vani i numerosi tentativi degli Azzurri. Il vantaggio di Joao per gli Etnei appare come un macigno sulla compagine palermitana che, però, reagisce al meglio e riesce a pareggiare con il veterano Alessio Cali’ e a sfiorare con Colombo la rete della vittoria proprio negli istanti finali. Un risultato che non modifica la classifica di entrambe le compagini che, rispettivamente al 4° e al 5° posto, chiudono il lotto delle squadre in zona play-off.

E’, invece, sorprendente il grande balzo in avanti del M&M Futsal che risale fino al 6° posto e ad un solo punto dalla zona d’elite, grazie al successo esterno conseguito a Sortino in un match caratterizzato dalle pessime condizioni atmosferiche e dalle reti catanesi siglate da Viglianisi (2), Ragusa (2) e Finocchiaro che determinano il definitivo 4-a-5.

Passi avanti importanti anche per le altre due compagini che completano l’elenco delle 4 vittorie esterne della giornata ovvero l’Arcobaleno Ispica che approfitta dell’attuale crisi di risultati del San Cataldo per espugnare, con il punteggio di 2-a-5, il “Peppe Maira” grazie alle doppiette di Drago e Mittelmann e dello Juve Scirea che supera, con un pirotecnico 7 a 9, il fanalino di coda Sicily Futsal con il potente D’Orio autore nell’occasione di una personale tripletta.

Infine la sofferta vittoria del Pro Gela del presidente Caglià che con un quanto mai risicato 0-a-1, deciso in un contesto di grande equilibrio da una splendida azione personale di Mirko Caglià, espugna il Palaoreto infliggendo una ulteriore e pesante sconfitta al Wisser Club di Nicola Aliotta che si ritrova ora a -5 dalla zona play-out._

Roberto Zapparata.

I risultati della 10^ giornata

 |

|

|

|

|

|

La Classifica

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...