RUGBY/Serie C – Il derby ibleo si avvicina tra Rac e Padua.

Serie C, si avvicina il derby.  Continua a pieno ritmo la preparazione del Rugby Audax Clan alla partita di domenica prossima che li vedrà affrontare i cugini del Padua.

fonte | as ragusa

RAGUSA – Derby molto atteso dagli appassionati iblei, quello che verrà giocato purtroppo al campo di atletica leggera di contrada Petrulli, continuando l’indisponibilità del campo di rugby. Un derby che le squadre pensavano di poter giocare nel bello scenario del Selvaggio di Ragusa cosa che invece, dopo tira-e-molla, è stata cancellata (vedi)

Queste due settimane di allenamento sono state utili per il RAC sia a livello tecnico che tattico.  Buona parte del lavoro è stato dedicato dal preparatore Salvo Gianni’ alla parte atletica, i ragazzi non si tirano mai indietro, dimostrando di gradire le novità introdotte dal preparatore ibleo.  Inoltre è stato utilizzato il video analyst per l’analisi video degli incontri disputati e l’individuazione degli errori commessi.

La partita di domenica scorsa è stata caratterizzata da un errato approccio all’incontro – afferma l’assistente coach Emanuele Minardi – Troppo egoismo da parte di tanti giocatori, che ha influito sulla prestazione generale della squadra”.

La squadra iblea ha lavorato sul movimento generale , sulla trasmissione e il riciclo dell’ovale, oltre che sulla continuità. Un occhio particolare è stato dato alla mischia ordinata ed alle fasi statiche, con nuove soluzioni tattiche.  Sono ritornati disponibili sia Gianni Leggio che Turi Bellina , oltre che Rosario Carluccio, per lo staff tecnico del RAC solo problemi di abbondanza, e per sapere la formazione bisognerà aspettare la serata di venerdì. Comunque la squadra appare serena e ben motivata, decisa a fornire una prestazione di livello. Da segnalare l’ottima forma di Canzonieri, Bella e Furnaro, autentici traini del pack di mischia.

Affronteremo il Padua con umiltà ma con la consapevolezza del nostro valore – afferma il tecnico Pino Migliorisi non penso assolutamente che partiamo favoriti nonostante che in tutti i derby fino ad oggi disputati abbiamo sempre vinto (16 – 10 | 13 – 10 | 52 – 15 | 46 – 6  questi i risultati a favore del RAC nei 4 derby disputati, ndr). Ogni derby ha una storia a parte , semmai in noi c’è la consapevolezza di aver lavorato bene, sarà poi il campo a dare il suo responso”._

.

"Doppia A", Alessandro Bellina e Andrea Schininà.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...