TENNIS – Il giovane Giacomo Monaco, premiato dall’AC di Ispica.

Ricevuto ieri in municipio, dal sindaco Piero Rustico e dall’assessore allo sport Serafino Arena, il giovanissimo Giacomo Monaco, campione provinciale assoluto di tennis lo scorso ottobre.

fonte | ac ispica

ISPICA – La rappresentanza dell’amministrazione comunale, completata dalla presenza del presidente del consiglio comunale Carmelo Oddo e dalla vice presidente Patrizia Lorefice, ha accolto il giovane tennista assieme alla famiglia, al presidente del Tennis Club di Modica Giuseppe Rizza, al maestro di tennis Dario Mallia, al capitano della squadra di serie B Franco Galota ed a Maurizio Franzò, dirigente scolastico del liceo ‘Gaetano Curcio’, che il giovane Monaco frequenta con profitto ben conciliando studio ed impegno sportivo (poi basta che non c’era più spazio).

Classe 1996 e tesserato con il Tennis Club Modica, Giacomo Monaco ha iniziato a giocare a tennis all’età di nove anni e ha già all’attivo ben quindici affermazioni in tornei di varie categorie, tra cui spiccano i due titoli di campione regionale under 12 e 14, il torneo di macroarea del sud presso il Tennis Club Montekatira di Catania, il master regionale, la partecipazione di diritto ai campionati italiani under 12 a Milano e molte altre competizioni nazionali ed internazionali. Successi, questi, che gli consentiranno, già nel prossimo mese di gennaio, di essere il primo ispicese a raggiungere la categoria C/4 a soli quindici anni.

Durante il cordiale colloquio, la famiglia ha illustrato i grandi sacrifici che con piacere e con grande passione affronta il giovane campione al fine di conciliare gli importanti allenamenti quotidiani a Modica ed a Siracusa con l’impegno nello studio. Il preside Franzò ha, infatti, definito “encomiabile” la maturità nella gestione delle energie del giovane allievo, definendolo un esempio per i compagni e per gli studenti dell’Istituto.

Il direttivo e lo staff del Club di tennis hanno lodato la grande determinazione di Monaco e la passione che investe in questo sport, oltre ad aver lanciato la proposta di poter svolgere le future competizioni tennistiche negli impianti ispicesi, definiti dagli ospiti come strutture all’avanguardia che consentirebbero, quindi, di ospitare eventi di rilievo.

Il sindaco Rustico, dopo aver preso formalmente l’impegno di presenziare al prossimo match importante che vedrà protagonista il giovane campione, ha messo in risalto che “solo una grande passione può favorire la predisposizione al grande sacrificio che Monaco mette in pratica ogni giorno, aiutato anche da un contesto familiare fecondo che riesce perfettamente ad incoraggiare ed accompagnare la sua crescita sportiva”._

.

Da sx Patrizia Lorefice, Piero Rustico, Giacomo Monaco, il preside Franzò, Serafino Arena e Carmelo Oddo

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...