VOLLEY/C Fle – Il Derby Ibleo delle Donne del Volley (ma non c’entra Sport IBLEO).

La PVT Modica ospita domenica l’Ardens nel derby ibleo del quinto turno di serie C. Le modicane tornano in campo contro le kasmenee dopo la vittoria al tie-break a Pedara.

MODICA – Dopo la brillante vittoria al tie-break in casa del Giavì Pedara, la Pro Volley Team Modica torna in campo domani domenica (27 novembre) al PalaRizza per continuare il percorso nel girone D della serie C femminile sfidando alle 18.00 l’Ardens Comiso nel derby ibleo della quinta giornata di campionato. 

Un match molto arduo contro una formazione ostica che nell’ultima stagione ha centrato l’accesso ai playoff proseguendo il cammino quasi fino al passo finale. Un match che misurerà le ambizioni delle modicane, anche in vista delle prossime difficili partite con le prime due della classe, in casa della capolista Aphesis Porto Empedocle e a Modica con il Planet Pedara.

Siamo reduci da una bella vittoria dopo cinque parziali molto combattuti su un campo difficile contro una squadra che non si è arresa mai e che voleva conquistare il risultato a tutti i costi – commenta il presidente della PVT Modica, Enzo Garofalo. Una buona prova che non ci deve illudere, ma dare la giusta continuità di rendimento in vista del prossimo difficil e trittico di partite contro tre formazioni in piena salute che vogliono centrare il traguardo dei play-off. Il girone è molto equilibrato ed ogni partita diventa fondamentale per proseguire il cammino – Stiamo crescendo come squadra, non cerchiamo alibi per le assenze importanti, cerchiamo di migliorarci sempre per esprimerci su buoni livelli. Il derby del prossimo turno è un classico della nostra provincia tra due società che si stimano e si rispettano con due formazioni di valore che onoreranno al meglio il campo”.

La schiacciatrice Paolillo,con le spalle al muro (per motivi di fotografia)

La buona prestazione a Porto Empedocle e la vittoria importante in casa sul Planet Pedara hanno infatti rilanciato in maniera significativa le ambizioni dell’Ardens Comiso allenato da Concetta Marchisciana. D’altra parte la formazione kasmenea in campo nei parziali finali dell’ultima vittoria era praticamente la stessa del finale della scorsa stagione, con la sola eccezione della palleggiatrice: un organico tanto giovane quanto collaudato e ambizioso. Un motivo in più per la PVT Modica per prendere con le molle il derby con le comisane che si presenta almeno alla vigilia denso di insidie.

Nella quarta giornata di campionato, oltre alla doppia vittoria della PVT e dell’Ardens con le due formazioni di Pedara, successo in tre set ma con parziali equilibrati dell’Aphesis in casa sull’Annunziata Comiso e netta affermazione in trasferta del Vittoria ad Augusta. In classifica il Porto Empedocle sorpassa il Planet Pedara e si installa al vertice a quota undici punti con sole due lunghezze di vantaggio proprio sulla compagine catanese e sul Vittoria. Con un solo punto di ritardo dalla coppia delle inseguitrici, a quota otto punti, la PVT Modica, seguita proprio dall’Ardens Comiso con sei punti e dal Giavì Pedara a quota cinque, con Annunziata e Augusta ancora a zero.

A Pedara abbiamo disputato una gara in crescendo dimostrando di essere una squadra unita e pronta a soffrire e a reagire per lottare fino in fondo contro una buona formazione – spiega la schiacciatrice della Pro Volley Team Modica, Arianna Paolino – Il nostro compito adesso è quello di continuare a crescere partita dopo partita, senza pensare alla difficoltà degli incontri che ci aspettano in un girone che si presenta molto impegnativo con molte formazioni in lotta per centrare la qualificazione ai play-off che significa anche salvezza automatica. Vogliamo provare a toglierci soddisfazioni importanti, ma per farlo dobbiamo continuare a lavorare e giocare con grande umiltà e determinazione”.

Oltre al confronto del PalaRizza che vedrà all’opera di nuovo la Pro Volley Team Modica di fronte ai propri tifosi non sabato come d’abitudine, a causa dell’indisponibilità dell’impianto di gioco, ma domenica alle 18.00 contro l’Ardens Comiso, la quinta giornata del girone D della serie C femminile prevede lo scontro diretto tra Annunziata e Augusta per cercare di muovere il primo passo in classifica, l’importante confronto a Vittoria tra la formazione di casa ed un Giavì Pedara che proverà a rientrare subito nella corsa play-off, ma soprattutto lo scontro al vertice a Pedara tra la seconda della graduatoria, la Planet Strano Light, e la capoclassifica Eurocassonetto Porto Empedocle._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...