VOLLEY/C Fle – La Annunziata Trasporti Gurrieri perde troppi punti.

Troppo insicura la Annunziata Trasporti Gurrieri e troppo sprecona, perde contro la Planet Pedara. Una overdose di allenamento potrebbe servire alle comisane.

Planet Strano Light 3 – Annunziata Trasporti Gurrieri 0
[parziali 25-15 | 25-23 | 25-19]

testo e foto | nunzio brafa

PEDARA – Prestazione sottotono delle atlete della Trasporti Gurrieri Comiso, compagine del presidente Giovanni Corallo. Le ragazze gialloblu, sull’ostico parquet della capolista Planet Strano Light di Pedara, offrono al proprio pubblico giunto in terra catanese, una prestazione al di sotto delle proprie potenzialità, contro un avversario che ha veramente fatto ben poco per vincere la partita, usufruendo dei tanti errori in battuta delle comisane. 

E’ pesata, e non poco, l’assenza di Enrica Modica in attacco e con una Adalgisa Mazzeo febbricitante, quindi non al meglio. E con Chiara Buffolino, non al meglio della condizione, anche se è risultata la migliore in campo tra le gialloblu. Assente anche il giovane libero Lucrezia Baglieri.

Primo set nettamente vinto dalle locali, con le comisane che non sono riuscite a raddrizzare le sorti del set. Il secondo set, invece, si presenta molto combattuto, giocato punto su punto ma i sei errori in battuta delle comisane hanno permesso alle avversarie di vincere il set, che, ad onor del vero, non meritavano assolutamente di vincere.

Nell’ultimo set, avvio scadente delle comisane, che comunque, rimontano per poi cedere soltanto nel finale, consegnando set, vittoria e tre punti alla squadra locale.

Da registrare l’ingresso in campo della giovane promessa Rita Pelligra, autrice di una buona prestazione, nonchè di Ambra Di Sabato.

Dunque, una prestazione non sufficiente per le comisane, anche se si sono registrati ampi miglioramenti in fase di ricezione, mentre è da migliorare, e tanto, la battuta. In questa prima parte di stagione le atlete gialloblu hanno perso punti in classifica, proprio per aver regalato troppe volte punti importantissimi alle avversarie.

Nulla di irreparabile comunque perchè la squadra ha ampi margini di miglioramento, una squadra che deve cercare di trovare fiducia nelle proprie potenzialità e nei propri mezzi.

Nelle altre partite della penultima giornata del girone di andata, si registra la vittoria casalinga del Giavì Pedara ai danni della Pallavolo Augusta. Il derby ipparino tra Gibus Comiso e DietaMed Vittoria, va agli ospiti. Pesante sconfitta della Pro Volley Team Modica a Porto Empedocle contro l’EuroCassonetto Aphesis.

In classifica troviamo la coppia formata da DietaMed Vittoria e Planet Strano Light con 15 punti, segue l’EuroCassonetto Aphesis con 14 punti. Staccata di 4 punti, troviamo la Pro Volley Team Modica a quota 10. Segue il Giavì Pedara a quota 8, Gibus Comiso a 7. Chiudono la classifica, la Trasporti Gurrieri Comiso con 3 punti e la Pallavolo Augusta ferma a 0.

Nell’ultima giornata di andata, partita casalinga della Trasporti Gurrieri contro il Giavì Pedara, partita ostica ma da vincere._

.

La Trasporti Gurrieri Annunziata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...