CALCIO/RdC – Il Radar di Cammalleri, presidente pro tempore.

Cosa pretendere di più, di un “radar” sui maggior campionati di calcio della provincia, a cura della penna di un presidente pro/tempore, come Pietro Cammalleri nel Città di Vittoria?

testo | pietro cammalleri

RAGUSA – In ECCELLENZA (Girone B), Ventidue gol nella tredicesima giornata del campionato con nessuna squadra in trasferta che sia riuscita a fare bottino pieno. 

 Tra le iblee si ferma il Ragusa che in doppio vantaggio a Capo D’Orlando fa “harakiri” e si fa raggiungere sul pari. Risultato che fa perdere la testa della classifica alla squadra di mr Rigoli che comunque rimane imbattuta come il Messina (capolista) che passeggia in casa. Ritorna alla vittoria il Vittoria sul “povero” Caltagirone con la doppietta del neo-arrivato Cosimo Montalto. Per la squadra biancorossa un’iniezione di fiducia in attesa del passaggio delle consegne, nero su bianco, tra la vecchia dirigenza e la nuova. Pareggio del Modica in casa e classifica che piange. Misfatto del Comiso che va a perdere in trasferta contro l’Enna, ultima in classifica.

13^ GIORNATA

  • Città di Vittoria – A. Caltagirone 3-0
  • Modica – Due Torri 0-0
  • Orlandina – Ragusa 2-2
  • Enna – Comiso 1-0
  • Acicatena – Trecastagni 1-0
  • Città di Messina – Leonzio 4-0
  • Misterbianco – Atl. Catania 5-0
  • R. Avola – Taormina 2-2

CLASSIFICA

  1. Città di Messina 37
  2. Ragusa 35
  3. Real Avola 27
  4. Città di Vittoria 26
  5. Acicatena 22
  6. Due Torri 20
  7. Misterbianco 17
  8. Taormina 17
  9. Comiso 16
  10. Orlandina 16
  11. Aquila Caltagirone 14
  12. Atletico Catania 12
  13. Trecastagni 11
  14. Modica Calcio 7
  15. Leonzio 6
  16. Enna Calcio 1

In PROMOZIONE (Girone D), diciannove reti in otto incontri in questa giornata, ma il derby ragusano tra Orsa e Scicli termina a reti bianche e le due squadre restano relegate a braccetto in zona play-out. Stessi punti (12) dello Scicli e dell’Orsa li ha il Santa Croce che in casa perde di misura una partita a suon di gol, per la squadra camarinense un risultato assai severo. L’altra iblea, ovvero l’Ispica, perde a Priolo ma rimane nelle zone alte di classifica. La squadra virtussina è l’unica del comprensorio ragusano a poter dormire sonni tranquilli ma attenzione a non adagiarsi troppo sugli allori! In questa giornata da segnalare la caduta della capolista Leonfortese, il momento “no” del Gela e il ritorno alla vittoria dello Scordia che si accaparra la seconda piazza del torneo.

13^ GIORNATA

  • Or.Sa. – Scicli 0-0
  • S. Croce – E. Grasso 2-3
  • Priolo – V. Ispica 2-1
  • A. Nissoria – S. Sebastiano 0-0
  • A. Gela – Nicosia 1-1
  • C. Rosolini – Paternò 3-1
  • G. Scordia – R. Niscemi 4-0
  • Troina – Leonfortese 1-0

CLASSIFICA

  1. Leonfortese 29
  2. Gymnica Scordia 28
  3. Atletico Gela 26
  4. Virtus Ispica 19
  5. Enzo Grasso 19
  6. Nicosia 19
  7. Città di Rosolini 18
  8. Priolo Calcio 18
  9. San Sebastiano 17
  10. Troina 17
  11. Real Niscemi 15
  12. Santa Croce 12
  13. Scicli 12
  14. Or.Sa. Ragusa 12
  15. Agira Nissoria 11
  16. Paternò 9

Terminiamo con la PRIMA CATEGORIA (Girone G), dove, dopo l’undicesima giornata, è gran bagarre in zona play-off. Ci sono ben quattro team a pari punti, tra di questi c’è il Biscari (Real Ragusa) che perde nettamente il confronto diretto contro la capolista Canicattini. La squadra acatese ha raccolto solo un punto nelle ultime tre gare e ora deve stare attenta a non perdere il treno che la potrebbe, guardando la caratura della squadra, portare dritta agli spareggi per il salto di categoria. Giornata “no” anche per la ragusana New Team che perde decisamente a Pachino dopo quattro risultati positivi di fila. Perde anche lo Scoglitti Soccer il derby in casa con il Frigintini nonostante mr Monachelli abbia messo in campo i neo arrivati di “Eccellenza”, ovvero, Giovanni e Giulio Rotondo. L’altro derby di giornata tra Marina e Kamarina viene vinto dalla squadra della frazione marinara di Ragusa, un risultato che allontana i “marinai” dalla zona calda di classifica ma che compromette il campionato ai camarinensi che rimangono penultimi. Infine, perde in casa l’Acate dove non vince tra le propria mura amiche da oltre un mese.

11^ GIORNATA

  • Scoglitti S. – Frigintini 0-2
  • Marina di Rg – N. Kamarinense 2-0
  • Acate – R. Melillese 1-2
  • C. Canicattini – Biscari 3-0
  • Pachino – New Team Rg 3-0
  • Belvedere – R. Nantes 1-1
  • Hellenika – Floridia 3-0

CLASSIFICA

  1. Città di Canicattini 23
  2. Biscari 19
  3. A. Libertas Rari Nantes 19
  4. Pachino 19
  5. Rinascita Melillese 19
  6. New Team Ragusa 17
  7. Belvedere Città Giardino 17
  8. Frigintini 16
  9. Marina di Ragusa 16
  10. Scoglitti Soccer 14
  11. Hellenika 12
  12. Acate Calcio 10
  13. Nuova Kamarinense 8
  14. Floridia 2

 

SUL PROSSIMO TURNO RADAR PUNTATO SU …

1) In Eccellenza doppio derby ibleo che vedrà il Ragusa ospitare il Modica e il Città di Vittoria affrontare in casa il Comiso.

2) In Promozione il match-clou d’alta classifica sarà Virtus Ispica-Atletico Gela al “Moltisanti” ispicese. Match caldo di salvezza a Paternò tra la squadra catanese e l’iblea Santa Croce.

3) In Prima Categoria tre derby di “fuoco”: New Team Rg – Marina di Ragusa e Nuova Kamarinense – Acate: chi perde si inguaia in classifica. L’altra gara è tra il Biscari e lo Scoglitti al comunale di Acate con le due formazioni imbottite di giocatori vittoriesi che aumenta così l’interessamento della partita e la rivalità (precisiamo sportiva) tra le due compagini._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...