BASKET/D – Niente da fare per la Nova Virtus che perde contro il Reggio Calabria.

Gli “scugnizzi” di Recupido non passano con il Reggio Calabria, pur con due tempi supplementari. Gli iblei ultimi in classifica con due punti

Nova Virtus Ragusa 80 – Jolly Reggio Calabria 85
(dopo due tempi supplementari)

testo | giorgio antonelli
foto | paola vicari

RAGUSA – La Nova Virtus è costretta ancora a rinviare l’appuntamento con la prima vittoria casalinga, cedendo dopo ben due over-time alla Nuova Jolly Reggio Calabria, reduce da cinque stop filati. Decisivi, manco a dirlo, le colossali ingenuità nei momenti cruciali, il calo di tensione nel terzo periodo e, soprattutto, l’indisponibilità di Mammana (cinque falli) e dello stoico Giorgione Canzonieri (crampi) nei supplementari. Senza contare il fardello di ben 39 tiri liberi fischiati contro, rispetto ai 19 a favore (ma i due arbitri, per la verità, sono stati ripetutamente “censurati” da entrambi i quintetti). 

Si parte e sembra davvero la volta buona per la Nova Virtus che tira con percentuali mostruose (5/8 da tre e con il 55% da due) nel primo quarto, chiuso avanti sul 27-20. Nella seconda frazione, i “ragazzini” provano pure l’allungo (34-23 al 14′ per il massimo vantaggio) ma il trio Tramontana, Vozza e Angelino non ci sta a perdere e ricuce, piazzando un mortifero 0-9, prima di un nuovo sussulto griffato dall’imberbe sedicenne Canzonieri(39-34 al riposo lungo).

Giorgio Canzonieri al tiro dai 6,75 metri.

Alla ripresa, cambia l’inerzia: coach Ortenzi gioca praticamente sempre con gli stessi sei effettivi e trova ora anche punti preziosi da Ates e Riccardo Costa, oltre che dall’indemoniato Tramontana ed al 29′ arriva il primo sorpasso reggino, confermando anche sul gong (52-53 al 30′).

Ultima frazione sul filo del massimo equilibrio, con la Jolly che prova la fuga (52-57 al 31′), subito rintuzzata da Canzonieri e Cassì (discontinuo questa sera il figlio d’arte).

Così si arriva, spalla a spalla, al finale, con una splendida giocata di Mammana che a 16” dal gong dà il più 1 (68-67) ai virtussini. Ma lo stesso Mammana blocca fallosamente la facile entrata su Richi Costa a 8” dalla sirena. La guardia, che ne aveva infilato 5 di fila, sbaglia il secondo libero, ma Canzonieri, vittima dei crampi, butta al vento l’ultimo possesso.

Primo extra-time che vede quelli d’oltre Stretto involarsi, dopo il vantaggio ragusano firmato Irato, grazie a due contropiedi in fotocopia dell’mvp Raffaele Angelino (71-76 a 2 minuti dalla fine) ma Cassì e Giarrusso siglano il 5-0 e sembrano invertire lo spartito. E’ Matteo Distefano, troppo precipitoso, a “spadellare” da 3 a 10” dalla fine, rischiando anche il contropiede che gli ospiti sperperano.

Nel secondo over-time, invece, non c’è praticamente storia. Gli “scugnizzi” hanno il fiato corto, malgrado le rotazioni di coach Recupido, ed Angelino apparecchia per i compagni e ne approfitta per le sue penetrazioni velenose, suggellando il match.

Sabato in anticipo la Nova Virtus sarà di scena sul parquet della Redel Reggio Calabria._

°°°

Nova Virtus: Cassì 11, Distefano M. 7, Iurato 7, Pellegrino ne, Emmolo 11, Giarrusso 11, Salafia, Canzonieri 22, Distefano E. 1. All. Recupido.

Nuova Jolly: Angelino 30, Ates 16, Tramontana 20, Costa R. 9, Vozza 6, Costa D. 4,Rizzo ne, Caccamo, Suraci ne, Federico ne. All. Ortenzi

Arbitri: Sarda e Furnari di Piazza Armerina.

Note: parziali: 27-20; 39-34; 52-53; 68-68; 76-76 Nova Virtus: tiri da due 18/43, da tre 11/37, liberi 11/19; Nuova Jolly: tiri da due 28/50, da tre 1/6, liberi 26/39.

Spettatori 600

.

Risultati della XII giornata d’andata

  • Rosarno – Redel Rc 83-90
  • Audax Rc – Soverato 21/12/2011
  • Marsala – Paternò 82-51
  • Amatori – Racalmuto 84-65
  • Nova Virtus – Nuova Jolly Rc 80-85 (dopo 2 supplementari)
  • Gela –Cocuzza 82-62
  • Canicattì – Acireale 45- 62

CLASSIFICA

  1. Trapani 24
  2. Racalmuto, Acireale 18
  3. Amatori Me 16
  4. Marsala 14
  5. Gela, Redel RC 12
  6. Soverato, Canicattì, Cocuzza,Gravina, Nuova Jolly 10
  7. Audax RC, Rosarno, Paternò 8
  8. Ragusa 2
Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...