CALCIO/RdC – Il Radar di Pietro Cammalleri, oggi vestito da Babbo Natale.

Prima della pausa festiva, ecco gli ultimi scandagli sui campionati locali e maggiori della zona iblea. Con il Ragusa virtualmente promosso per “eccesso di distacco”.

testo | pietro cammalleri

RAGUSA – Ecco tutti i risultati degli ultimi turni d’andata dei campionati di Eccellenza, Promozione e Prima Categoria. Ai già Campioni D’Inverno del Città di Messina e del Città di Canicattini si aggiunge la Leonfortese.

ECCELLENZA (Girone B) – Il match-clou della giornata lo vince il Messina al “G. Celeste” battendo in rimonta un Vittoria che mette paura alla capolista ma che crolla nel finale. Alla rete ospite di Esposito rispondono negli ultimi minuti di gara i messinesi. In gol pure il grande ex Peppe Rosa. Ad Acicatena invece il Ragusa soffre ma ottiene la piena posta in palio portandosi a +10 dai biancorossi vittoriesi e se il campionato finisse oggi non si disputerebbero nemmeno i play-off, il regolamento parla chiaro: “Se il distacco tra le squadre 2^ e 3^ classificata è pari o superiore a 10 punti gli incontri play-off non verranno disputati e la società 2^ classificata accede di diritto al campionato superiore.”

Dalle chiare lettere delle norme federali alle chiare e sofferte vittorie delle altre iblee in corsa in questo campionato.

Il Comiso ritorna a vincere dopo due sconfitte di fila e lo fa tra le propria mura amiche allontanandosi dalla zona pericolosa di classifica. Il Modica vince di misura in casa lo scontro diretto per la salvezza e riapre la contesa in zona play-out. Da segnalare “fuori provincia” la goleada dell’Orlandina che rifila sette reti alla malcapitata Leonzio e la “vittoria regalo” (Babbo Natale non c’entra) del Trecastagni ad Enna dove la squadra di casa si presenta con soli 7 uomini e dopo dieci minuti abbandona il campo per un infortunio che, regolamento alla mano, pregiudica il proseguo regolare dell’incontro.

15^ GIORNATA

  • Comiso – Taormina 2-0
  • Modica – Atl. Catania 1-0
  • Acicatena – Ragusa 1-2
  • Città di Messina – Città di Vittoria 3-1
  • Enna – Trecastagni 0-3 (a tavolino)
  • Misterbianco – Aq. Caltagirone 1-1
  • Orlandina – Leonzio 7-0
  • R. Avola – Due Torri 1-1

CLASSIFICA

  1. Città di Messina 43
  2. Ragusa 39
  3. Città di Vittoria 29
  4. Real Avola 29
  5. Due Torri 24
  6. Acicatena 22
  7. Orlandina 22
  8. Misterbianco 21
  9. Taormina 20
  10. Comiso 19
  11. Aquila Caltagirone 15
  12. Trecastagni 15
  13. Atletico Catania 12
  14. Modica Calcio 11
  15. Leonzio 6
  16. Enna Calcio 1

PROMOZIONE (Girone D) – Babbo Natale c’entra (forse) perchè pare sia stato avvistato a Ragusa a portare un regalo. E precisamente al campo “ex Enal” dove il Paternò non si presenta e dà la vittoria a tavolino alla squadra ragusana, manna dal cielo (per restare in tema di miti e leggende)  per l’Or.Sa visto che con questi tre punti d’oro esce dalla zona retrocessione scavalcando ben due squadre.

A Santa Croce va di scena il festival del gol e la squadra camarinense con un poker batte la decaduta Niscemi e ritorna a “respirare” in classifica.

Pari dello Scicli sull’ostico campo di Gela con rammarico e recriminazioni, infatti la squadra sciclitana era in vantaggio per 1-a-0 ma nel finale (al 96’ e ridotta in nove uomini) viene raggiunta da un rigore alquanto dubbio dato alla squadra nissena.

Kappaò dell’Ispica a Troina, con la squadra catanese che l’aggancia in classifica.

Infine ricordiamo che il Paternò, non presentatosi a Ragusa, è alla sua seconda rinuncia in questo torneo (la scorsa settimana non giocò neppure con il S. Croce) e rischia la radiazione oltre ai punti di penalizzazione che da 9 la fanno scivolare a 7 in fondo alla classifica.

15^ GIORNATA

  • Or.Sa. – Paternò 3-0 (a tavolino)
  • S. Croce – R. Niscemi 4-0
  • Atl. Gela – Scicli 1-1
  • Troina – V. Ispica 3-2
  • C. Rosolini – S. Sebastiano 4-0
  • G. Scordia – A. Nissoria 2-0
  • Leonfortese – Nicosia 3-1
  • Priolo – E. Grasso 1-1

CLASSIFICA

  1. Leonfortese 32
  2. Gymnica Scordia 31
  3. Atletico Gela 28
  4. Città di Rosolini 24
  5. Nicosia 22
  6. Enzo Grasso 21
  7. Virtus Ispica 20
  8. San Sebastiano 20
  9. Troina 20
  10. Santa Croce 18
  11. Priolo Calcio 17
  12. Or.Sa. Ragusa 16
  13. Scicli 16
  14. Real Niscemi 15
  15. Agira Nissoria 14
  16. Paternò 7

.

PRIMA CATEGORIA (Girone G) – Molto spesso i cambi di panchina danno una scossa positiva ed è quello che è successo ad Acate. La società acatese, dopo aver esonerato in settimana l’allenatore Emmolo e affidata la guida tecnica a Peppe Mezzasalma, batte la coriacea New Team Ragusa ritornando a vincere in casa dopo quasi due mesi. I tre punti le consentono di scavalcare nella posizione play-out di classifica la Nuova Kamarinense bloccata sul pari a Siracusa.

Pareggio, invece, per l’altra acatese Biscari Calcio (Real Ragusa in Lega) a Pachino. La squadra “viscarana” sta molto meglio dei propri cugini e mantiene la seconda piazza in classifica.

Derby senza storia e stravinto dal Marina sul Frigintini. Lo Scoglitti batte la Rari Nantes e riprende ossigeno in classifica ritornando alla vittoria dopo tre sconfitte consecutive.

13^ GIORNATA

  • Acate – New Team Rg 3-2
  • Marina di Rg – Frigintini 5-1
  • Scoglitti S. – R. Nantes 2-0
  • Hellenika – N. Kamarinense 2-2
  • Pachino – Biscari 1-1
  • C. Canicattini – Belvedere 4-0
  • Floridia – R. Melillese 1-5

CLASSIFICA

  1. Città di Canicattini 29
  2. Biscari 23
  3. Pachino 23
  4. Rinascita Melillese 23
  5. New Team Ragusa 20
  6. Belvedere Città Giardino 20
  7. Marina di Ragusa 19
  8. A. Libertas Rari Nantes 19
  9. Scoglitti Soccer 17
  10. Frigintini 16
  11. Hellenika 14
  12. Acate Calcio 13
  13. Nuova Kamarinense 12
  14. Floridia 2

Adesso, i diversi campionati si fermano per la pausa delle festività  natalizie e di fine anno per ritornare l’ 8 Gennaio 2012, con l’inizio del girone di ritorno.

Da parte del sottoscritto, TANTI AUGURI DI BUONE FESTE a tutte le società sportive e naturalmente a SportIbleo.

(auguri ricambiati con un Grande Grazie. Sportibleo)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...