RUGBY/Junior – “Questo è il rugby che ci piace”. Firmato RAC Ragusa.

TORNEI – Nel U10 e nell’U12 il Rugby Audax Clan ha vinto mettendosi in luce tra le società siciliane di rugby. Una conferma del progetto “giovani” della società iblea.

fonte | ss ragusa

TAORMINA – “Alla fine ha vinto il rugby, quello vero fatto di sudore, fatica, ma allo stesso tempo di amicizia, rispetto e divertimento, il rugby che piace a noi, del Rugby Audax Clan , che in questi valori crediamo facendone quotidianamente una bandiera“. 

Il commento dei dirigenti del Rac Ragusa, nel vedere tanti ragazzini intenti a contendersi un’ovale, a rincorrersi , vincere o perdere ma sempre con il sorriso in bocca ha fatto davvero riavvicinare ai valori veri di questo mondo che è il rugby.

Le inclementi condizioni climatiche non hanno certo favorito lo svolgimento della manifestazione ed una maggiore presenza di squadre ma erano comunque presenti tutte le maggiori società siciliane di rugby a livello giovanile, che con la loro partecipazione hanno dimostrato ancora una volta di credere fermamente nel progetto di sviluppo giovanile.

Sul terreno in sintetico dello splendido impianto Bacigalupo di Taormina tra un rovescio di acqua, una caduta di grandine e folate di vento ha vinto il Rugby Audax Clan, che ha dominato sia nel settore Under 12 che in quello Under 10 vincendo entrambi i tornei .

Filippo Malandrino. Il piglio da "new zealand all black"... lo ha già!

Nel torneo Under 12 il Rugby Audax Clan, guidato in panchina quest’oggi dal tecnico Gianni Biazzo e con Anna Paulello dirigente accompagnatore, ha prima battuto il Logaritmo Messina (35-a-5) con mete Malandrino (tre), Cascone, Lorenzo Nicita, Umberto Nicita e Dinatale.

Seconda partita con il CUS Catania, battuto per 20-a-5 con una doppietta di Cascone e mete di Dinatale e Lorenzo Nicita.

La terza partita ha visto i neri iblei battere l’Acireale Rugby per 40-a-0, tre mete di Umberto Nicita, due a testa per Dinatale e Cascone ed una meta di Lorenzo Nicita.

Il giocatore del Rugby Audax Clan, Fabrizio Cascone, è stato invece segnalato per aver segnato la prima meta dell’anno 2012, in un torneo ufficiale di minirugby .

Questa la formazione della rappresentativa Under 12 del Rugby Audax Clan: Fabio Aprile, Fabio Baglieri, Rosario Battaglia, Fabrizio Cascone, Vincenzo Castilletti, Ivan Dinatale, Vittorio Fumarola, Adriano Grassi, Giovanni Gulino, Giangabriele Licitra, Filippo Malandrino, Giovanni Migliorisi, Lorenzo Nicita, Umberto Nicita, Giovanni Scivoletto.

Grande soddisfazione per la rappresentativa Under 10 del RAC, guidata da Mariolina Ruta e Maurizio Fumarola, con Gaspare Di Stefano dirigente accompagnatore, che al suo debutto ufficiale ha vinto il torneo, battendo in finale il CUS Catania per 25-a-15, con mete di Lucenti e Comitini (due a testa) e di Sgarzi.

Questa la formazione del RAC Under 10: Cristian Cappello, Leonardo Cicciarella, Andrea Comitini, Flavio Di Stefano, Gabriel Dinatale, Stefano Lucenti, Nicolò Petralia, Valerio Poidomani, Rocco Scivoletto, Claudio Sgarzi.

Soddisfazione in seno alla società iblea del RAC , anche in considerazione dei numerosi attestati di stima pervenuti da parte delle altre società di rugby isolane, la squadra iblea ha sicuramente evidenziato una netta superiorità tecnica e tattica, con gioco veloce, buon sostegno ed un’ottima occupazione dello spazio mettendo in evidenza un rugby evoluto , specie se raffrontato all’età dei giocatori, a dimostrazione dell’ottimo lavoro svolto dallo staff tecnico.

La nostra società sta’ investendo consistenti risorse umane ed economiche nello sviluppo e nella propaganda del rugby – afferma il DS Juniores Gianni Biazzo abbiamo abbassato ulteriormente l’età d’inizio della attività, coinvolgendo nei vari progetti anche i ragazzi nati nel 2006, di conseguenza quando arrivano a giocare nei settori Under 10 e 12 sono già atleti in grado di giocare un rugby relativamente evoluto”._

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...