VOLLEY/C Fle – Non c’è-due-senza-tre ed all’Ardens va la vittoria nel derbissimo femminile contro l’Annunziata.

La Gibus Emmevi Ardens Comiso si conferma la Regina del derby kasmeneo. Dopo i netti successi di Coppa Sicilia e dell’andata di campionato, l’Ardens cala il tris nella seconda giornata di ritorno del girone D di serie C, anche se ha dovuto sudare più del dovuto per aver ragione su una combattiva Annunziata.

Gibus Emmevi 3 – Gurrieri Trasporti 2
[parziali 9-25| 22-25 | 25-23 | 25-22 |15-11]

testo | nunzio brafa & redazione

COMISO – Una buona Annunziata Trasporti Gurrieri Comiso perde il confronto nel derby stracittadino contro la Gibus Emmevi Ardens Comiso ma esce dal parquet di gioco a testa alta tra gli applausi del proprio pubblico presente al PalaDavolos che sino, alla fine, ha incitato le proprie beniamine.  

Per le “annunziatine” resta il rammarico e l’amarezza per aver perso una partita che si era avviata con la squadra gialloblu in vantaggio per 2-set-a-0. I parziali dei set sono la dimostrazione di quanto la partita sia stata combattuta.

Primo del fischio d’inizio della partita, minuto di silenzio per la scomparsa del suocero del tecnico Emanuele Campo, allenatore delle giovanili della Trasporti Gurrieri.

Derby Ardens -vs- Annunziata (foto Maurizio Barone - archivio)

Nel primo set la Trasporti Gurrieri schianta le avversarie lasciandole al palo con appena 9 punti fatti. Ottima ricezione ed attacco per le gialloblu grazie al talento naturale di Cristina Buffolino e ad Adalgisa Mazzeo, seppur quest’ultima in non perfette condizioni fisiche.

Anche il secondo set, conclusosi 25-a-22, se lo aggiudica la formazione gialloblu dopo una dura lotta con le avversarie.

Da quel momento in poi è iniziata la rimonta della Gibus, spronate dalla coach Concetta Marcisciana, che hanno un’esplosione di orgoglio e, lanciando il cuore oltre l’ostacolo, riescono, grazie ad attacchi più decisi ed incisivi ed ad una difesa sempre più efficace, dapprima ad aggiudicarsi il terzo e travagliato set, e subito dopo a primeggiare con autorevolezza nel quarto set e nel tie-break fermando il pallottoliere al 15-a-11 e ottenendo alla fine la meritata vittoria.

Grande prova di carattere, dunque, per tutte le ragazze dell’Ardens, con una nota di merito per la buona prestazione della schiacciatrice Federica D’avola, che alla fine della contesa vengono abbracciate calorosamente dal numeroso numero di tifosi accorsi al “Paladavolos” di Comiso per assistere all’ennesima prodezza delle proprie beniamine.

Per la Trasporti Gurrieri, al di là della sconfitta, resta comunque la bella prestazione offerta, anche del giovane libero Lucrezia Baglieri, che ha dato manforte alla causa gialloblu. La prestazione positiva delle atlete gialloblu continua ormai da tre partite, nella quale hanno raccolto una vittoria e due sconfitte, ma la squadra è in continua crescita, il che promette bene per il proseguo della stagione.

In classifica, la Gibus Comiso sale a quota 9 e potrebbe non essere del tutto tagliata fuori dal discorso play/off, la Trasporti Gurrieri conquista un punto portandosi a quota 6. Sempre in zona bassa troviamo la Pallavolo Augusta ferma a quota 3. Nella parte alta, rallenta la DietaMed Vittoria anche se si porta a 23 punti, tallonata dalla Planet Strano Light a quota 21. Subito dopo troviamo l’EuroCassonetto Aphesis con 17 punti, Giavì Pedara a 15 e PVT Modica con 14 punti all’attivo.

Nella prossima partita, la Trasporti Gurrieri sarà di scena al Palazzetto dello Sport di Vittoria contro la capolista DietaMed._

.

Ardens GIbus Comiso

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...