VOLLEY/B2 Mle – Il Giarratana Volley si aggiudica il derby con il Csain.

Il derby tra il Giarratana Volley ed il Ragusa Csain va nettamente alla squadra montana che si posizione a -1 dal vertice presidiato dalla Pallavolo Messina.

Giarratana Volley RG 3 – Progeo Csain Ragusa 0
[parziali: 29-27 | 25-12 | 25/17]

 testo | sergio chillemi
foto | organizzazione 

GIARRATANA – Ha rispettato il pronostico l’atteso derby tra il Giarratana Volley ed la Progeo Csain Ragusa, che ha visto primeggiare senza discussioni la squadra di casa. Una vittoria che permette di allungare il distacco a 4 punti con il Lauria che segue in classifica e che riduce ad 1 solo punto il distacco con la capolista Pallavolo Messina. 

In una cornice attesa e spettacolare di un intero paese che stracolma il Palasport di Giarratana, tutti i set sono stati cadenzati dal rullo di tamburi e dal tifo dei sostenitori di casa, che hanno riempito in maniera inverosimile il Palazzetto, bissando la memoria dei grandi trascorsi dell’Aurora Giarratana, squadra femminile protagonista negli anni 80 della serie A.

Il primo set, vede trasparire tutto il nervosismo dell’incontro nei padroni di casa, che subiscono gli attacchi dei ragusani, reagendo con poca convinzione, lasciando parecchio margine sui risultati iniziali.

La reazione sperata, risale negli animi dei giocatori del Giarratana, galvanizzati dal sostegno rumoroso dei tifosi e. colmano il distacco, si imponengono per 29 a 27, vincendo il set.

Il secondo set, ribadisce chiaramente i livelli delle due squadre, diversi e distanti, ed il Giarratana lo vince con un distacco di 25-a-12, provocando lo scoramento nei ragusani, guidati dall’ottimo allenatore-palleggiatore Manuel Benassi.

 Il terzo set si chiude con il punteggio di 25-a-17 per il Giarratana, che esce ancora imbattuta da tutti gli incontri amichevoli contro la Progeo Csain disputati dall’inizio del campionato.

Il Ragusa non riesce a portare a casa un risultato positivo, considerando anche la posizione delicata che la Csain ricopre in fondo classifica mentre il Giarratana si prepara mentalmente, già alla prossima trasferta di domenica 22 Gennaio, sul parquet di Trapani, che chiuderà il girone di andata di questo Campionato nazionale.

Una galoppata positiva che evidenzia come una compagine sportiva, senza l’aiuto economico di grossi sponsor e con budget limitati, riesca a raccogliere enormi soddisfazioni, che premiano lo sport puro ed il professionismo, qualità che il Giarratana Volley indiscutibilmente porta come propria bandiera._

.

Una fase d'attacco del Giarratana Volley.

°°°

.

Giarratana Volley : Caci 16, Troka 16, Castrogiovanni 12, Chillemi 3, Puglisi 8, Lomuto 1, Giacchi, Spadaro, Micieli, Lombardo (L), Sabellini, allenatore. Saravia.

Progeo Csain Ragusa: Calò 9, Salonia 11, Di Grazia 2, Pappalardo 6, Cappello 4, Benassi, Firringieli 1, Di Stefano (L), n.e. Gurrieri e Vitale, allenatore Benassi.

Arbitri: Puglisi, Rapisarda.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...