VOLLEY C Fle – Troppo forte la leader Dietamed Vittoria per l’Annunziata Trasporti Gurrieri.

Sconfitta, come da prognosi, la Annunziata Trasporti Gurrieri di Comiso nel derby ipparino contro la forte DietaMed Vittoria. Distanza di 20 punti tra la capolista (Dietamed a 26 pt) e la Trasporti Gurrieri a 6.

Trasporti Gurrieri Annunziata Comiso 1 – DietaMed Vittoria 3
[parziali: 25-15 | 25-14 | 26-24]

testo | nunzio brafa
foto | società

VITTORIA Sconfitta preventivata della Trasporti Gurrieri Comiso, del presidente Giovanni Corallo, nel derby ipparino contro la DietaMed Vittoria. Sul campo da gioco della capolista, seguite da un buon numero di comisani, le atlete gialloblu allenate dal tecnico Ennio Cutrona, giocano la loro onesta partita, al cospetto di una avversaria molto più quotata e che presenta in rosa atlete di categoria superiore, come la Svetla Koritarova e la comisana Sofia Guastella

Buona la partenza delle comisane nel primo set, che riescono a tenere testa alle più quotate avversarie, giocando punto a punto.

Nel secondo set supremazia delle padrone di casa che, sul finire del set, mollano la presa consentendo alle ragazze comisane di ottenere qualche punto, però del tutto ininfluente per il risultato finale del set.

Il terzo ed ultimo set si presenta, invece, molto combattuto, complice anche l’entrata in campo dei giovani in casa Dietamed. Al di là di questo, è forse da segnalare una decisone arbitrale non pienamente limpida che, sul 24-24, consegna alla squadra di casa la vittoria del terzo set.

In casa Trasporti Gurrieri, da annotare l’ingresso in campo delle seconde linee della squadra gialloblu, ovvero le giovani, con la palleggiatrice Ambra Di Sabato, l’opposta Vanessa Pollara ed il libero Lucrezia Baglieri. Esordio con la maglia gialloblu, la neo-arrivata Rosanna Paravizzini, atleta con un passato nelle varie squadre iblee della provincia. Per Rosanna si tratta di un ritorno in casa Annunziata, avendo già militato con la maglia gialloblu alcuni anni fa, quando come tecnico c’era Ferdinando Girlando.

La squadra gialloblu deve migliorare – e tanto – sopratutto in difesa, se vuole riuscire a concludere il campionato in maniera dignitosa, magari riuscendo a centrare qualche vittoria nelle quattro partite rimanenti, prima dei playout. Diverse atlete hanno bisogno di ritrovare la migliore condizione, appunto per questo motivo bisogna lavorare sodo per la conclusione del campionato e per non farsi trovare impreparati nella lotteria dei playout.

Nella prossima giornata, la Trasporti Gurrieri riceverà al PalaDavolos, la squadra agrigentina dell’Aphesis.

 .

La classifica vede la capolista DietaMed Vittoria con 26 punti, segue la Planet Strano Light con 21 punti, EuroCassonetto Aphesis e Giavì Pedara con 18 punti, PVT Modica con 17, Gibus Comiso a quota 11, Trasporti Gurrieri a quota 6, chiude la classifica la Pallavolo Augusta con 3 punti._

.

La formazione "giallo canarino" della Annunziata Trasporti Gurrieri di Comiso.

Advertisements

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...