CALCIO a5/C Fle – Il Diana Comiso si “pappa” la ragusana Virtus Scicli.

Vittoria tranquilla del Diana Comiso sulle ragusase che giocano sotto nome della Virtus Scicli. Spataro, bomber del Diana Comiso, convocazione nella rappresentativa regionale per il Torneo delle Regioni.

Diana Comiso 3 – Virtus Scicli 0

testo | nunzio brafa
foto | società

COMISO – L’A.s.d. Diana Comiso inarrestabile nel campionato di Serie C di calcetto femminile. La squadra giallorossa si aggiudica il derby ibleo della giornata, battendo a Ragusa la locale formazione della Virtus, che ufficialmente si chiama Virtus Scicli ma gioca a Ragusa ed è formata da atlete ragusane.  Vincoli e misteri delle norme federali.

La Diana si porta a 22 punti in classifica, sempre in seconda posizione, accorciando le distanze dalla capolista Vittoria, che ieri però ha osservato il turno di riposo.

Il primo tempo del match, ha visto la squadra locale, allenata dal tecnico De Blasi, girare bene la palla mettendo in seria difficoltà le atlete comisane, arrivando anche a delle incursioni in area fermate prontamente dal portiere giallorosso Callea, al rientro dopo l’infortunio.

La reazione delle comisane è sterile, ed arriva con qualche tiro dalla distanza che non impensierisce troppo il portiere della Virtus Scicli. La prima frazione, quindi, si conclude in perfetta parità sullo 0-a-0.

Secondo tempo tutto di marca giallorossa. La Diana è più reattiva e propensa a girare bene la palla, schiacciando nella propria metà campo le avversarie. Dopo una serie di attacchi andati a vuoto, una triangolazione Spataro-Diara-Spataro, in cui quest’ultima si ritrova sola davanti la porta ad accompagnare il pallone in rete. Diana Comiso in vantaggio.

La squadra locale non riesce ad impostare il gioco e così le ragazze ragusane allenate dal tecnico Cassibba ne approfittano segnando il goal del 2-a-0 con Spataro. La Virtus ha un improvviso scatto d’orgoglio, creando alcune occasioni che non impensieriscono la difesa casmenea. La Diana si limita a gestire il risultato, ma con un ultimo contropiede di Spataro sigla il definitivo 3-a-0.

Ottima prova della Virtus allenata dal tecnico De Blasi, nonostante la pesante assenza del capitano Piccione, hanno dimostrato una buona impostazione di gioco, anche se alla lunga ha prevalso la forza tecnica e fisica della Diana Comiso.

Domenica, turno di riposo per la Diana Comiso in vista degli allenamenti della rappresentativa regionale per preparare il Torneo delle Regioni. A proposito di rappresentativa, la Spataro della Diana è stata inserita nella lista delle convocate.

La Diana ritornerà a giocare presso il PalaDavolos, giorno 29 Gennaio, ospitando il fanalino di coda Sporting Baglieri di Pachino._

.

Diana Calcio Femminile, Comiso.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...