… pausa

,

dobbiamo fare una pausa.

per riorganizzare meglio servizi, server, email, tempi e procedure.

speriamo di tornare online – aggiornati – al più presto.

.

.

.

Annunci

23 thoughts on “… pausa

  1. Dopo la vittoria della Vetreria Ragusana il trofeo Intemerato finisce all’insegna delle polemiche per le cose accadute durante le semifinali,tra minacce,favori,decisioni incredibili di arbitri e guardalinee e’passata in sordina anche la finale (partita vinta senza problemi dalla squadra di Alfieri) e così finisce anche la bellezza di uno dei tornei piu’ importanti della provincia.Proprio così la scissione della squadre in due tornei spacchera’ in due quest appuntamento così sentito in città.Ma a questo punto di chi e’ la colpa?della testardaggine del gruppo AIS nel voler a tutti i costi organizzare un torneo ?O Delle presunzione del gruppo GNAIS che visto l’epilogo a dir poco scandaloso dell’ultimo torneo hanno fatto si che alcune squadre non sono più state alle loro regole e al lo cumparismo ( vedi Vetreria)

  2. Tornate al più presto ad informarci sullo sport nella nostra provincia.
    In bocca al lupo.

    A.S.D. Basket Club Chiaramonte

  3. Non vedo l’ora che tu riprenda ad occuparti al 100% del sito, ti aspettiamo!
    Tennis Club modica

  4. Rimango di stucco e senza parole leggere il commento di “flaviavento” che chiama “inutile” questo sito, bhe .. tanto inutile non mi appare se perdi tempo a cliccarci sopra.

    Poi rileggo un altro commento caro/a flaviavento … critichi Maurizio (anche con parole pesanti) senza conoscerne la persona e senza sapere i veri ed estremi motivi per cui sportibleo al momento è in pausa.

    Leggo anche con piacevole sorpresa che mi hai dato del “grande”, vuol dire che nel mio piccolo ho fatto anch’io qualcosa di buono.

    Chiudo nel dirti, caro/a FlaviaVento, che anche tu potresti fregiarti dell’aggettivo “GRANDE” se solo prima di giudicare persone come Maurizio e in questo caso anche sportibleo con messaggi. alla fin-fine anonimi, ci mettessi la faccia. E l’educazione.

    AD UN PRESTO E ATTESISSIMO RITORNO DI “SPORTIBLEO”
    Cordiali Saluti
    Pietro Cammalleri

  5. Risoluzione del Parlamento europeo del 2 febbraio 2012 sulla dimensione europea dello sport (2011/2087(INI))

    100. propone che la bandiera europea sia issata in occasione delle grandi manifestazioni sportive organizzate sul territorio dell’Unione e suggerisce alle federazioni sportive di considerare l’idea che sia esibita sulle maglie degli atleti degli Stati membri, di fianco alla bandiera nazionale; sottolinea che si tratterebbe di un’opzione interamente facoltativa e che spetterebbe agli Stati membri e alle organizzazioni sportive decidere se ricorrere o meno a tale opzione;

  6. Si Claudio, hai ragione, ma una cosa è arrivarci con le proprie forze ed onestamente ai rigori o supplementari ke siano, un’altra è farlo tramite qlk bella ingiustizia o minaccia o compiacenza di un guardalinee ke nn riesce ancora neanke a dirti kiaramente cosa ha segnalato………..

  7. caro appa le ricordo che nella prima semifinale nn e che le decisioni arbitrali sono state splendide ma nessuno a fine partita a continuato nel dire o nel fare le comunico che la senia lo scorso hanno è arrivata in semifinale perdendo ai rigori per 2 volte e per una volta che la lotteria ci ha dato ragione nn credo sia giusto dire che siamo in finale per colpa o per merito o demerito lei come dice il mio compagno ci manca di rispetto per il sacrificio fatto da persone che con il caldo o con il freddo pioggia vento ecc dedicano il suo amore per il calcio la prego di fare piu attenzione a questo.

    per quanto riguarda ais gnais ecc a noi nn interessa niente di che su chi organizza o meno ma nn si sopportano certi atteggiamenti da meschini che prima si dice na cosa e poi si gira la frittata come se nulla fosse. io so stato abituato ad essere razionale nelle scelte e avendo fatto delle scelte a seguirle se poi uno nn arriva a saimi è facili riri che aria vero caro apa????

    sai che cos’è che in finale è bello esserci e giocarla per chi nn c’è pazienza io l’anno scorso nn c’ero in finale ma nn ho creato tutti sti casini due anni fa nn c’ero in finale e nn sono stati creati casini perchè quest’anno c’è tutto questo accanimento su due squadrette frasi dette da voi che avete gli squadroni e che per un motivo o per un altro nn siete arrivati dove siamo noi che fa brucia?????

    caro apa e a tutti gli altri vi auguro una buona visione di finale

  8. Ho letto attentamente il commento di apa e rispecchia quello che in città sta diventando argomento popolare ovvero la disputa dei due tornei cittadini a causa di una scissione del gruppo storico arbitrale di Scicli, ma questo non ha niente che vedere con la finale del torneo che si sta disputando in quanto una delle due semifinali e’ finita alla lotterie dei rigori e l’altra e’ stata purtroppo determinata da una decisione un po strana di un guardalinee, ma alla fine le due squadre che sono arrivate in finale se lo meritano in quanto hanno lottato fino alla fine.

    Capisco l’amarezza di perdere ai rigori o per una decisione arbitrale, ma ritengo che sia Cartia che Trovato abbiano accettato il verdetto del campo e le polemiche arrivano più dalle altre squadre che da loro.

  9. Carissimo sign.Appa, prima di trarre conclusioni affrettate e di dare sentenze in assenza di prove inconfutabili, sarebbe meglio pensarci più d’una volta prima di dire certe cose!

    Secondo quanto da lei detto, le partite sono state condizionate da una conduzione di gara a senso unico e le garantisco che sentirsi dire parole del genere per chi è stato in campo, correndo dal primo all’ultimo minuto,rompendosi il c… e uscendone vincitore è abbastanza irrispettoso e poco gradevole!!!

    Per il resto sottoscrivo tutto, sono d’accordo con lei e spero ke le due associazioni trovino un accordo sensato, mettendo da parte gli interessi privati e dando importanza ad altri valori ke in questi ultimi anni a Scicli stiamo dimenticando tutti!

    Grazie

  10. penso proprio che lei abbia detto molto.

    purtroppo in questo momento per via della “pausa” possiamo solo limitarci a leggere anche noi i commenti.

    ma non c’è dubbio che anche a “scartamento ridotto”, quello che lei ha messo in evidenza sarà letto con molta attenzione da tanti.

    che saranno poi liberi di agire come meglio credono.

    grazie

  11. Cara redazione….

    Lei mi è sempre sembrata attenta ai fatti sportivi quanto a quelli “di contorno”, non sottraendosi mai dal saper discernere i primi dai secondi, dal cercare, per dovere di cronaca quanto per acume personale, di illuminare anke (forse) qualke mente offuscata, dallo svelare, con brillantezza ed esponendosi in rima persona, il marcio celato sotto un finto amore per il calcio amatoriale.

    Ebbene credo ke sia il caso ke Lei sappia, approfondisca e renda universalmente pubblico con il suo lavoro quanto d marcio c sia anke in questo calcio amatoriale (non solo in serie A) e lo renda pubblico, affinché ki vi investe, anke x fini di marketing, sappia con ki ha a ke fare.

    I due gruppi AIS E GNAIS sembrano stranamente troppo infervorati dalla voglia d vincere la sfida sull’aggiudicazioe del prossimo torneo. La torta è troppo ghiotta e nessuno vuole dividerla!!!!

    Pensi che, guarda caso, le due persone ke nei giorni passati più si sono battute a favore del gruppo GNAIS e quindi a favore del torneo a Donnalucata……….sono i due responsabili delle due squadre che sono andate in finale (che si disputa sabato 11 febbraio) ………nel torneo di donnalucata.

    MA CHE COMBINAZIONE !!!!!!!!!

    Ma anke gli AIS non scherzano e, temendo fortemente d nn riuscire nell’intento d portare il torneo a Scicli, dalle belle parole e sfavillanti promesse stanno passando ad atti che sfiorano le minacce, l’intimidazione, la maleducazione………. .

    Questi fatti le ho raccontato, lontani km e km dal calcio ke molti praticano credendo ingenuamente di poter pensare solo al gioco del calcio……. .

    Valuti lei se è il caso di approfondire – pubblicizzare – denunciare questo skifo.

    SALUTI.

  12. Appunto! E’ meglio parlare di sport minori (la pallavolo è uno sport minore?), piuttosto che parlare sempre di calcio e calcio.. Bisogna sempre differenziarsi dalla massa, ed in questo l’amico Maurizio ci sta riuscendo alla grande. Continua a portare avanti questo progetto, dando ampio spazio e risalto anche agli sport minori, che la Sign. Flaviavento tanto critica. Evidentemente non riesce ad apprezzare gli sport minori… E’ meglio che codesta persona segua la massa, noi, invece seguiamo lo sport minore provinciale.

    Nunzio Brafa (Addetto Stampa Pol. Annunziata Volley Comiso)

  13. veramente eravamo seduti a guardare te che ti ostini ad entrare e rientrare su Sport Ibleo ed a leggere.. anche quando non c’è scritto niente di nuovo.

    Ti manchiamo, lo sappiamo

  14. MAURIZIO, NON SEI CAPACE DI MANDARE AVANTI QUESTO SITO, TI APPREZZEREI DI PIù SE NE AMMETTESSI L’EVIDENZA.

    PARLI DI SPORT MINORI CHE NON SE NE FREGA NESSUNO, SE NON FOSSE PER IL GRANDE PIETRO C. IN QUESTO SITO NON SI PARLEREBBE PIù DI CALCIO.

    STAI ZITTO E NON PARLARE PIù DI CADAVERI,
    SEI UN GUERRIERO CHE CAMMINA……AHAHAH FIGURAMENTE PARLANDO

  15. grazie mille daniele.

    e proprio in questo caso vale la pena citare un vecchio proverbio cinese: “Siediti lungo la riva del fiume e aspetta, prima o poi vedrai passare il cadavere del tuo nemico”.

    figurativamente parlando, ovviamente 🙂

    grazie e ciao.

  16. maurizio vai avanti, non ti curare dei commenti stupidi.
    Quando in una democrazia cominciano ad esserci problemi per la comunicazione vuol dire che qualcosa non va.
    Un affettuoso in bocca al lupo e speriamo di ritrovarci al più presto on line.
    Ciao daniele O.

  17. RIUSCIRò A RACCOGLIERE PIù DI 100 COMMENTI PER LA CHIUSURA DI QUESTO INUTILE SITO SPORTIVO.

    AVETE AVUTO UNA INVOLUZIONE RISPETTO ALLO SCORSO ANNO PAZZESCA.

    ANDATE A CASA

    VIA AI COMMENTI

  18. Confidiamo in un Vostro pronto ritorno per poter riprendere la preziosa collaborazione. Cordiali Saluti
    U.S. Ardens Comiso

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...